Granchio in padella

E’ molto appetitoso e divertente da mangiare perchè ci fa “ciucciare” le dita.  Ho usato solo le chele di granchio (questo offriva il mercato!) Ottimo anche per condire i tagliolini, ma questo ve lo spiegherò un’altra volta…..

Ingredienti:

600 gr. circa di chele di granchio

olio extravergine di oliva

uno spicchio di aglio

2-3 pomodori pelati

un cucchiaino di concentrato di pomodoro

sale grosso e fino

pepe

una foglia di alloro

un rametto di rosmarino

basilico

Lavare le chele, tuffarle in acqua bollente e salata con sale grosso e lessarle per circa 15 minuti.    Tagliarle a pezzi.

In una padella rosolare l’aglio nell’olio, aggiungere i pezzi di granchio, sale e pepe, i pomodori a pezzi, il concentrato il rosmarino, l’alloro e far insaporire per un quarto d’ora circa rigirandolo spesso. Se necessario aggiungere poca acqua calda. Profumare con una  fogliolina di basilico e servire……….

Precedente Mix di verdure al salto Successivo Fiori di zucca all'acciuga

10 commenti su “Granchio in padella

  1. Ciao cara Elena,
    bellissimo piatto…complimenti, viene l’acquolina in bocca…io adoro i crostacei 🙂
    baci baci
    Sarabella

  2. Buone queste chele, sono veramente gustosissime, fatte poi con questa ricetta devono essere Super
    Elena cara ciao

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.