Crea sito

Fettine di tacchino ai funghi

Il tacchino, si sa, ha bisogno di essere ” aiutato ” per essere valorizzato. Questa ricetta semplice, ma molto appetitosa, esalta il sapore delicato della carne e trasforma un piatto molto umile in una pietanza ricca e saporita, sicuramente graditissima anche agli ospiti dell’ultimo momento. In mancanza di funghi freschi, si possono usare, per comodità, anche quelli surgelati.

 

Ingredienti (per 4 persone)

4  fettine di fesa di tacchino

mezzo chilo di funghi misti

uno spicchio di aglio

q.b. di olio extra vergine di oliva

mezzo bicchiere di vino bianco secco

prezzemolo tritato

Pulire, lavare e cuocere, in aglio e prezzemolo, i funghi. Qui la ricetta

Infarinare leggermente le fettine di tacchino e rosolarle, a fuoco vivace, per qualche minuto. Salare, pepare, bagnare con poco vino bianco, far evaporare e cuocere per  5-6 minuti.

Unire alla carne i funghi ormai cotti, mescolare e continuare la cottura ancora per 5-6 minuti.

Spolverare di prezzemolo tritato.

Buon appetito a voi e ai vostri ospiti!

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di

Giallo Zafferano e Timo e Maggiorana:

9 Risposte a “Fettine di tacchino ai funghi”

  1. ha un’aspetto molto invitante!!! a me il tacchino non piace molto ma la tua ricetta la trovo molto interessante, da provare!! ciaoooo 🙂

  2. Bellissima ricetta, adoro il tacchino e i funghi. Un connubio perfetto 🙂
    Bravissima cara Elena, complimenti …
    baci baci tesoro e buona serata ancora”

  3. il tacchino in effetti ha bisogno di preparazioni in umido altrimenti è stopposo….cosi cucinato mi sembra un’ottima soluzione…ciao e buona giornata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.