Liquore alla liquirizia

 

Buono davvero. Gustato freddo, è un ottimo dopopasto. Tanti sono i modi per farlo; io ormai da qualche anno, su suggerimento  di un intenditore di liquori fatti in casa, lo faccio così:

Ingredienti:

50 gr. di liquirizia purissima a piccoli tronchetti

500 gr. di alcol per liquori a 90°

600 gr. di acqua

600 gr. di zucchero

un pezzettino (circa 2 cm.) di legnetto di liquirizia

Sciogliere a fuoco basso la liquirizia con 300 gr. di acqua.

Fare uno sciroppo facendo bollire  lo zucchero con l’acqua rimanente.

Versare la liquirizia sciolta nello sciroppo di zucchero e , una volta rffreddato, aggiunger l’alcol e il legnetto di liquirizia.

Dopo 2 giorni, filtrare e imbottigliare.

Si serve ben ghiacciato.

Precedente Pasta e fagioli alla veneta Successivo Nuovi premi da amiche speciali

9 commenti su “Liquore alla liquirizia

  1. vickyart il said:

    buonissimo adoro la liquirizia! stasera ho comprato dei legnetti!!! 😀 ciaooo

  2. alma il said:

    Ciao Elena, ho due premi per te se ti fa piacere passa da me
    Un bacione

  3. Pippi, ho visitato il tuo Blog! Bello, mi piace………. passerò ancora a trovarti…………

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.