Mattonella cioccolosa

Mattonella cioccolosa. Per festeggiare il compleanno della mia dolce nipotina ho realizzato una mattonella cioccolosa prendendo spunto da tre ricette diverse:

Base: una torta di amaretti e cacao  presa dalla rivista “Sale&Pepe”

Farcitura: una mousse tratta da un manuale sul cioccolato

Glassa:  glassa base della Sachertorte spalmata a effetto picchiettato

Ingredienti:

Per la base:

125 gr. di amaretti

3 uova

100 gr. di farina 00

100 gr. di zucchero a velo

100 gr. di burro

2 cucchiai di cacao amaro

un cucchiaino di lievito

un bicchierino di marsala

un pizzico di sale

burro e farina per lo stampo

Per la mousse:

30 gr. di zucchero

30 gr. di acqua

10 gr. di glucosio

50 gr. di tuorli

130 gr. di cioccolato fondente fuso a bagnomaria

250 gr. di panna montata

Per la glassa:

200 gr. di cioccolato fondente

4 cucchiai di zucchero

una tazza di acqua

Per lucidare:

Gelatina di frutta fatta sciogliere in poca acqua bollente.

Ho usato la teglia rettangolare e la forma rettangolare regolabile in acciaio della Dolcetteria di MarisaLaurito

Procedimento

Far sciogliere il burro a  bagnomaria e lasciarlo raffreddare.

Separare i tuorli dagli albumi e montare quest’ultimi a neve ferma.

Sbattere i tuorli con lo zucchero, aggiungere il sale, il marsala, il burro fuso, la farina, il cacao e il lievito setacciati insieme e gli amaretti sbriciolati.

Unire gli albumi montati a neve mescolando delicatamente.

Versare il composto in una tortiera rettangolare, e infornare a 180° per 30 minuti.

Preparare la mousse mescolando zucchero, acqua, glucosio e tuorli fino a 80° a bagnomaria, continuando a mescolare, anche fuori dal fuoco, fino a completo raffreddamento. Aggiungere il cioccolato fuso e la panna montata.

Dopo raffreddata, tagliare la torta a metà trasversalmente in 2 rettangoli e regolarli usando la forma rettangolare, mettere il primo rettangolo dentro alla forma, bagnare con uno sciroppo di acqua e zucchero e versare la mousse. Livellare bene la superficie e aggiungere il secondo rettangolo, pressarlo leggermente sulla mousse e porre il tutto in frigo per circa 2 ore.

Sciogliere il cioccolato a bagnomaria.

Preparare uno sciroppo facendo bollire l’acqua e lo zucchero e aggiungerlo al cioccolato fuso (versandone poco alla volta fino ad ottenere una giusta consistenza) e lasciar  raffreddare leggermente.

Estrarre il dolce dal frigo,  togliere la forma e napparlo con la glassa al cioccolato picchiettandone la superficie con il dorso di un cucchiaio.

Lucidare con una pennellata di gelatina, guarnire con glassa e fiorellini  di zucchero.

Con questa ricetta partecipo al contest di Farina del mio sacco:

 Partecipo anche al contest:


Precedente Crostini alla mousse di merluzzo Successivo Pasta e fagioli alla veneta

8 commenti su “Mattonella cioccolosa

  1. crysania83 il said:

    che delizia…grazie mille per aver partecipato.
    è una ricetta davvero slurposa.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.