Pate’ di fegatini

Servito caldo o freddo, questo patè è una deliziosa crema che, spalmata su crostini o pane, apre degnamente un pranzo, anche importante, da’ un tocco elegante e raffinato, ma soprattutto è buonissima.

 

Ingredienti:

350 gr. di fegatini di pollo

una piccola cipolla 

uno spicchio d’aglio

1 carota

un pezzo di sedano

salvia  rosmarino e timo

una foglia di alloro

2-3 cucchiai di marsala

un cucchiaio di brandy o cognac

qualche cucchiaio di panna fresca da montare o qualche cucchiaio di latte

q. b. di olio extra vergine di oliva

sale e pepe

Lavare a lungo i fegatini in acqua e limone.

Soffriggere dolcemente cipolla, sedano carota e aglio, tutto tagliato a pezzi grossolani, nell’olio extra vergine di oliva, quindi aggiungere i fegatini sgocciolati dall’acqua, sale, pepe e gli aromi.

Bagnare con marsala, far evaporare e continuare la cottura per 20-25 minuti circa.

Passare al minipimer i fegatini con tutte le verdure e il loro liquido di cottura (dopo aver tolto gli aromi), aggiungendo qualche cucchiaio di latte tiepido o di panna leggermente montata. 

Servire tiepido o freddo con crostini.

Per servirlo l’indomani, dopo averlo passato al minipimer, farlo raffreddare, aggiungere il brandy o il cognac, mescolare bene e amalgamare la panna leggermente montata (anche con una forchetta!).

Tenere in frigo fino al momento di servire.

Al momento di andare in tavola,  preparare i crostini e….. Buon appetito!

Precedente Casette segnaposto per la tavola di natale Successivo Meringhette

3 commenti su “Pate’ di fegatini

  1. Le ricette di tina il said:

    Mmm ricetta squisita elena!quante belle idee x natale!buona giornata!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.