Crea sito

Focaccia al rosmarino o alle olive?


A voi la scelta. Sono buonissime tutte e due. Fragranti e profumate, accompagnano egregiamente uno spuntino o un pranzetto rustico. La base è la stessa,  cambiano gli ingredienti aggiunti. Io le ho proposte con salumi e formaggi (c’era anche la ricotta che avevo fatto io!) per un incontro informale tra amici. E’ stato un successo.

Ingredienti:
pasta base:

150  gr. di farina 0

150 gr. di farina 00

1 bicchiere di acqua tiepida

½  bustina di lievito liofilizzato per pane

1 cucchiaino di zucchero

4 cucchiai di olio extra vergine di oliva

sale fino e grosso

In più: olive denocciolate verdi o nere a piacere e/o aghetti di rismarino.

Mescolare le 2 farine con  il lievito e lo zucchero; aggiungere l’acqua tiepida, l’olio e un pizzico di sale fino e lavorare a lungo (usando, eventualmente, l’impastatrice) finchè si ottiene una pasta compatta e liscia.

Far lievitare in luogo caldo per 2 ore.

Stendere l’impasto su una teglia rettangolare unta di olio, spennellare la superficie con altro olio  e formare in superficie delle fossette con le dita.

Per la focaccia alle olive, mettere nelle fossette olive denocciolate, per l’altra, cospargere di aghetti di rosmarino e bucherellare qua e la’ con una forchetta. 

 Far lievitare ancora mezz’ora.

Aggiungere qualche granello di sale grosso  e infornare a 200° per 20-30 minuti.

 

4 Risposte a “Focaccia al rosmarino o alle olive?”

  1. Alle olive o al rosmarino? Tutte e due….io vivrei di focaccia, quindi copio e domani la faccio per la mia nipotina che la “ciaccia” come la chiama lei, piace tanto.
    Grazie Elena, a presto.
    Mariapiera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.