Calamaretti alla Busara

 

Piccantini al punto giusto, più appetitosi se abbinati ad una morbida polentina. Indicatissimi anche per condire la pasta.
La Busara, ricetta di origine dalmata e friulana è indicata per scampi e crostacei in genere. Io l’ho adattata anche ai calamaretti nostrani e, vi assicuro, è perfetta.

Ingredienti (per 4 persone)

800 gr. di calamaretti
q.b. di olio di oliva extravergine
uno spicchio di aglio
sale
pepe
1 bicchiere di vino bianco secco
250 gr. di salsa di pomodoro
una foglia di alloro
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
1 cucchiaio di olio al peperoncino
prezzemolo tritato

Pulire e lavare i calamaretti
Far soffriggere l’aglio nell’olio, toglierlo e mettere i calamaretti nella casseruola; rigirarli nell’olio, bagnare con il vino e far evaporare.
Salare, pepare, aggiungere la salsa di pomodoro, il concentrato e l’alloro e cuocere per 20 minuti circa.
Far restringere il sugo, condire con un filo di olio al peperoncino e completare con prezzemolo tritato.
Servire con polentina morbida e…. Buon appetito

Precedente San Martin Successivo Fiordipane

4 commenti su “Calamaretti alla Busara

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.