filetti di spigola al cartoccio

Questa ricetta è per me uno dei modi migliori per cucinare i filetti di spigola, facile, semplice e leggero. Bastano pochi ingredienti e pochissimo tempo e la resa è ottima anche se si utilizza un buon prodotto surgelato.

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone

Ingredienti

  • 3 filetti di spigola (se usate il fresco 2 spigole medie)
  • 150 g Pomodorini datterini
  • 80 g Olive nere
  • 15 g Capperi sotto sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Timo

Preparazione

  1. Sciacquate i filetti di spigola, prendete una teglia e foderatela con dell’alluminio calcolando sul lato dove andrete a chiudere il cartoccio una quindicina di cm in più e dall’altro lato una misura sufficiente a ricoprire il pesce e poterlo sigillare. Fatto ciò versate un filo d’olio evo sul fondo ed adagiatevi i filetti. Lavate i pomodorini, tagliatili a metà e disponeteli nella teglia.

  2. Snocciolate le olive e tagliatele a pezzettini, eliminate il sale dai capperi ed unite entrambi al resto. Aggiungete un altro filo d’olio, il sale, il pepe ed una bella spolverata di timo.

  3. Chiudete il cartoccio sigillando bene i bordi ed infornate in forno già caldo a 180 gradi per circa 15 minuti.

  4. Aprite il cartoccio, controllate la cottura e servite!

Note

Precedente pasticciotti crema e amarene Successivo asparagi al forno

Lascia un commento