Tortelloni burro e salvia

Qualche giorno fa mamma mi ha chiamata dicendomi: ho visto una ricetta alla Prova del Cuoco che mi ha fatto venire l’acquolina in bocca… i balanzoni! sembrano ottimi!
… balanzoni??? io li chiamerei … tortelloni!

Ok… proviamo! Devo dire che il risultato è stato davvero sorprendente: di una bontà unica!
E in più sono anche facili da preparare.
La ricetta che vi riporto sotto è per 6 persone, ovviamente revisionata un po’ rispetto a quella della TV… 😉

tortelloni

TORTELLONI BURRO E SALVIA

Ingredienti per la sfoglia verde:
300 gr farina 00
30 gr spinaci (lessati, strizzati e ben tritati)

2 uova medie
un pizzico di sale

Ingredienti per il ripieno:
250 gr ricotta di mucca
50 gr spinaci (lessati, strizzati e ben tritati)
30 g di burro
50 gr mortadella tritata
50 gr parmigiano grattugiato
2 uova
Un pizzico di sale e noce moscata

Procedimento
Preparare la fontana di farina, sbattere al centro le uova con il sale e aggiungere gli spinaci.
Amalgamare il tutto formando un impasto consistente e omogeneo.
Lasciar riposare una decina di minuti.

Nel frattempo prepariamo il ripieno:
far insaporire qualche minuto gli spinaci con del burro e passarli poi al mixer insieme alla mortadella.
In una ciotola a parte amalgamare poi il trito di spinaci e mortadella con ricotta, uova, parmigiano, noce moscata e sale.

Tirare la sfoglia e ricavarne dei quadratoni (io ho utilizzato una rotella zigrinata).
Porre al centro di ciascun quadrato un cucchiaino colmo di ripieno; chiudere poi a mo’ di tortelli.

La sfoglia deve risultare consistente altrimenti tende a rompersi.
Quando li andremo a tuffare nell’acqua bollente, non basta quindi attendere che i balanzoni salgano in superficie: non sarebbero ben cotti. Io li ho fatti stare almeno 8/10 minuti.

Una volta cotti, passarli in una ciotola insieme al burro (possibilmente a temperatura ambiente) e alla salvia fresca sminuzzata.
E’ importante non scolarli troppo, per amalgamarsi bene al burro non devono essere troppo asciutti.

Dare una bella spolverata di parmigiano e …. il pranzo è servito!

Buon appetito!

 

Precedente Maritozzi casalinghi Successivo Straccetti di pollo al limone e broccoli - secondo piatto gustoso

2 commenti su “Tortelloni burro e salvia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.