Toast di gamberi cinesi – ricetta

I toast di gamberi sono tra i piatti che non mancano mai nel mio personale menu quando vado a mangiare cinese.
Ebbene si… lo ammetto… sono una fan della cucina orientale (anche se non amo il sushi).
Mi sono imbattuta nella ricetta di Benedetta Parodi e mi sono detta “perché non provare a rifarli???”.
Inutile dire che già nella preparazione degli ingredienti avevo l’acquolina in bocca.
Quando poi ho iniziato a friggere il primo toast… non vi dico la fame e il profumo per casa!
I toast di gamberi sono estremamente sfiziosi, uno tira l’altro e sono rimasta sorpresa del fatto che persino i miei genitori (tradizionalisti doc) abbiano apprezzato questo piatto asiatico.

Ideali come antipasto o aperitivo, sono davvero velocissimi da preparare.
Seguite la ricetta!

toast di gamberi

TOAST DI GAMBERI

INGREDIENTI
120 gr di gamberetti
4 fette di pancarré
1 albume
2 cucchiai di amido di mais
2 cucchiai di salsa di soia
1 cipolla
Sesamo q.b.
Olio di semi d’arachide per friggere

PROCEDIMENTO
Tagliate a pezzetti la cipolla e tritatela finemente in un mixer.
Aggiungete i gamberi, la salsa di soia e l’amido di mais e frullate il tutto fino ad ottenere un composto più o meno omogeneo.
Versatelo in una ciotola, incorporate l’albume montato a neve ben ferma e con un cucchiaio di legno amalgamate per bene il tutto.

Con un coltello tagliate i bordi delle fette di pancarré.
Spalmate su ogni fetta un generoso strato di crema di gamberi e livellate per bene in modo che non fuoriesca dai bordi.
Dividete ogni fetta in 4 parti (lungo le diagonali) in modo da ottenere 4 triangolini.

Cospargete abbondantemente con i semi di sesamo e friggete in olio ben caldo.
Quando i toast inizieranno a gonfiarsi allora girateli dall’altro lato, attendete 30 secondi e scolateli su carta assorbente.

Disponete i toast di gamberi su un piatto da portata e serviteli ben caldi, magari accompagnati da una bella insalata verde e pomodorini!

toast di gamberi

Precedente Frammenti di plastica nelle praline Coop: ritirate alcune confezioni Successivo Crocchette di patate e speck - ricetta sfiziosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.