Tartufi dolci di cioccolato alla menta

tartufi dolciI tartufi dolci di cioccolato alla menta sono una golosissima alternativa ai classici tartufi di sola cioccolata.
Per dare a questi dolcissimi bonbon un fresco profumo di menta non viene utilizzato alcun aroma artificiale, ma semplicemente le foglie di menta che solo a toccarle lasciano sulle mani un odore meraviglioso.
Bastano pochi ingredienti e un poco di pazienza per ottenere dei cioccolatini deliziosi, che faranno impazzire grandi e piccini.
Un solo avviso: creano mooooolta dipendenza per cui occhio a non esagerare!

Con le dosi indicate otterrete circa 20 tartufi dolci di cioccolato alla menta.

tartufi dolci

TARTUFI DOLCI DI CIOCCOLATO ALLA MENTA

INGREDIENTI
150 ml di panna fresca
3 rametti di menta fresca
240 gr di cioccolato fondente
cacao amaro in polvere q.b.

PROCEDIMENTO
Versiamo la panna in un pentolino antiaderente e portiamo a bollore a fiamma sostenuta.
Non appena raggiunge il bollore, spegniamo il fuoco e aggiungiamo la menta (che avremo lavato e asciugato con cura).
Copriamo il pentolino e lasciamo in infusione per almeno una mezz’oretta.

Travasiamo la panna aromatizzata in un recipiente graduato (possiamo aiutarci con un colino così da essere certe di togliere ogni residuo di foglie di menta). Ne occorrono esattamente 150 ml per cui, se necessario, aggiungiamo ulteriore panna.

Riduciamo il cioccolato a pezzettini (scagliette) e mettiamo da parte in una ciotola.
Portiamo nuovamente a bollore la panna e versiamola subito sul cioccolato, lasciamo riposare qualche istante poi mescoliamo velocemente con una frusta finché il cioccolato non risulterà completamente disciolto.
Avremo ottenuto una crema ganache liscia e senza grumi.

Copriamo con della pellicola trasparente e lasciamo raffreddare in frigo per almeno 3 ore.
Per poterla maneggiare, la ganache dovrà avere una consistenza piuttosto densa per cui, se necessario, lasciate solidificare ancora in frigorifero.

Procediamo ora con la creazione dei tartufi.
Aiutandoci con dei cucchiaini, preleviamo delle piccole quantità di crema ganache e formiamo delle palline grandi poco meno di una noce.
Se troviamo difficoltà possiamo tranquillamente usare i palmi delle mani, considerate però che la crema tenderà a sciogliersi molto rapidamente per cui vi ritroverete con le mani nere di cioccolata 🙂

Una volta ottenute delle palline più o meno regolari, facciamole rotolare nel cacao in polvere e adagiamole nei pirottini di carta.

Disponiamo i tartufi dolci di cioccolato alla menta su un vassoio da portata e lasciamoli in frigo fino al momento di servirli.

tartufi dolci

 

Se ti piace il mio blog, seguimi anche su Twitter!

Precedente Panatura aromatica perfetta per pesce Successivo Pasta con peperoncini e patate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.