Risotto alla valdostana -primo piatto gustoso

Il risotto alla valdostana è uno dei piatti tradizionali della Valle D’Aosta.
La ricetta originale prevede l’uso della fonduta ma ovviamente non si può pretendere di averne una in tutte le cucine d’Italia…per cui la mia ricetta è decisamente più veloce ma non per questo meno gustosa, anzi…
Riso e fontina si sposano perfettamente, un primo piatto bianco come la neve che racchiude un’esplosione di gusto.
Provatelo e poi mi direte! Anche perché è così semplice da preparare che non potrete più farne a meno! 🙂

risotto alla valdostana

COME PREPARARE UN BUON RISOTTO ALLA VALDOSTANA

INGREDIENTI x 4 persone
300 gr di riso Carnaroli
1/2 cipolla
30 gr di burro
150 gr di fontina
1 lt di brodo di carne
1 bicchiere di vino bianco

PROCEDIMENTO
Sciogliete il burro in una casseruola dal fondo spesso, unite la cipolla tritata finemente e lasciate rosolare.
Fate tostare il riso nel trito di cipolla e, dopo poco, sfumate con il vino bianco.
Evaporato il vino iniziate ad aggiungere il brodo caldo poco alla volta; dopo circa 15 minuti aggiungiamo anche la fontina che avrete precedentemente tagliato a dadini.
Mantecate il riso a fuoco bassissimo fino al totale assorbimento del formaggio.

Il risotto alla valdostana va servito ben caldo quindi bando alle chiacchiere e buon appetito!

Precedente Grissini torinesi stirati - ricetta tradizionale Successivo Verdure in agrodolce - idea contorno

2 commenti su “Risotto alla valdostana -primo piatto gustoso

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.