Pollo all’arancia, ricetta orientale

La prima volta che ho assaggiato il pollo all’arancia è stato in un take away cinese.
Specifico che adoro scoprire sapori sempre nuovi e particolari, quindi nel momento in cui ho letto sul menu “pollo all’arancia” non ho potuto fare a meno di ordinarne una porzione.

E’ stato amore al primo assaggio. Seriamente. Il sapore delicato del pollo che contrasta nettamente (e gradevolmente) con l’acidità dell’arancia, un agrodolce stuzzicante e assolutamente da assaporare appieno.

Il segreto è tutto nella salsa. Provate la ricetta (oltretutto semplice e rapida da eseguire), ne rimarrete entusiasti!
Un grazie al blog Sweet Basil da cui ho preso spunto per questo piatto, rivisitando un pochino le dosi della salsa (che altrimenti secondo i miei gusti sarebbe risultata troppo densa e dolce)

pollo all'arancia

POLLO ALL’ARANCIA

INGREDIENTI
900 g di petto di pollo intero
190 g di farina
1 uovo
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di pepe
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Per la salsa:
250 ml di succo d’arancia (non zuccherato)
scorza grattugiata di 1 arancia
80 ml di aceto di mele (o aceto bianco di vino)
30 ml di salsa di soia
100 g di zucchero di canna
1/2 cucchiaino di zenzero in polvere
1/4 spicchio d’aglio sminuzzato
2 cucchiai di cipollotto sminuzzato (circa 10 g)
2 cucchiai di amido di mais (circa 15 g)

PROCEDIMENTO
Tagliate il petto di pollo a bocconcini.
Sbattete l’uovo e versatelo sui bocconcini di pollo, amalgamando per bene.
In una ciotola, insaporite la farina con sale e pepe, aggiungete il pollo e infarinatelo completamente.

Scaldate l’olio evo in una padella antiaderente abbastanza ampia (meglio un wok) e lasciatevi cuocere i bocconcini di pollo, mescolando di tanto in tanto e coprendo con un coperchio.
Il pollo dovrà risultare ben dorato – ci vorranno circa 15 minuti.

Nel frattempo, preparate la salsa.
Versate il succo d’arancia in un’ampia padella insieme all’aceto di mele e alla salsa di soia.
Amalgamate gli ingredienti a fiamma moderata, per qualche minuto.
Aggiungete ora lo zucchero di canna, la scorza d’arancia, lo zenzero, l’aglio e il cipollotto, mescolate e portate a bollore.
Sciogliete l’amido di mais con un paio di cucchiai d’acqua, quindi versate lentamente la mistura nella salsa in ebollizione, mescolando energicamente in modo da non formare grumi.
Quando la salsa inizierà ad addensare, toglietela dal fuoco e versatela sui bocconcini di pollo dorati.

Servite il vostro pollo all’arancia ben caldo.

pollo all'arancia

Precedente Mac and Cheese - Maccheroni al formaggio Successivo Gnocchi di zucca gratinati al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.