Pollo al forno con patate | cottura nel sacchetto

Facendo la spesa, mi è capitato di trovarmi davanti a delle confezioni di sacchetti forno utili per la cottura dietetica dei cibi (non di quelli con gli aromi già inclusi, intendiamoci). Mi sono detta: perché non provare? dato il prezzo contenuto… et voilà!
Ho provato ieri a fare la ricetta più semplice in assoluto (meglio testare con piatti a prova di forno…): il pollo al forno con patate.
Bhe, devo dire che il risultato mi ha entusiasmata abbastanza. Probabilmente ci sarà da migliorare un po’ ma come prima volta sono decisamente soddisfatta!

INGREDIENTI
6 fusi di pollo
4 patate medie
1 cucchiaio di farina
1 rametto di rosmarino
aglio
sale
olio
1 sacchetto da forno

PROCEDIMENTO
Laviamo bene i fusi di pollo, togliendo eventuali residui di piume…
Sbucciamo le patate, laviamo bene anche queste e tagliamole a tocchetti.
Versiamo pollo e patate in una ciotola, uniamo: il rosmarino e l’aglio tritati finissimi, sale, farina e olio.
Mescoliamo bene per uniformare il condimento.

pollo al forno con patate

Inseriamo il tutto nel sacchetto (che chiuderemo con un laccetto a circa 4/5 cm di distanza dal cibo) e agitiamolo ben bene. Poniamo il sacchetto su una teglia FREDDA e tagliamo uno degli angoli.
Questa operazione servirà a far fuoriuscire il vapore in fase di cottura evitando l’effetto BOMBA!

pollo al forno con patate

Inseriamo nel forno preriscaldato a 180° e lasciamo cuocere per secondo gusti personali.

Io preferisco il pollo ben rosolato quindi l’ho lasciato cuocere per circa 3 quarti d’ora.

Non male!

pollo al forno con patate

Precedente Maritozzi casalinghi | Contest Bread and Butter Successivo Cookies al cioccolato, biscotti americani

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.