Piatto rustico con patate, wurstel e mozzarella

Il rustico con patate, wurstel e mozzarella è uno di quei piatti che io chiamo “svuota frigo”.
Perché la base è la pasta sfoglia e tutti sappiamo quanto sia versatile.
Aprendo il frigo, avevo in scadenza wurstel e mozzarella: uniamo le patate ed ecco pronta la cena!
Oppure uno stuzzichino adatto per un aperitivo, dato che una volta sfornato possiamo tranquillamente tagliarlo in tanti quadratini e servirlo agli amici.

Insomma, un’idea veloce e gustosa che voglio assolutamente condividere con voi!

rustico con patate

PIATTO RUSTICO CON PATATE, WURSTEL E MOZZARELLA

INGREDIENTI
1 rotolo di pasta sfoglia (meglio se rettangolare)
500 gr di patate
1 confezione di wurstel da 250 gr
1 mozzarella da 250 gr
1 tuorlo

PROCEDIMENTO
Per prima cosa, peliamo le patate e tagliamole a fettine molto sottili per il senso della lunghezza.
Poniamole in una casseruola con abbondante acqua salata e facciamole sbollentare per circa 2/3 minuti.
Nel frattempo, tagliamo a fette anche la mozzarella e lasciamola sgocciolare.
Stessa cosa per i wurstel, tagliamoli a fette per il senso della lunghezza.

Stendiamo la pasta sfoglia in una teglia e disponiamo al centro uno strato di patate.
Sopra le patate, mettiamo la mozzarella e infine i wurstel.
Ripetiamo l’operazione fino a terminare tutti gli ingredienti.

Richiudiamo ora la pasta sfoglia a mo’ di saccottino, facendo attenzione a sigillare bene i bordi.
Spennelliamo la superficie con il tuorlo sbattuto e inforniamo a 180° C per circa 30 minuti.

Et voilà! Il rustico con patate, wurstel e mozzarella è pronto per essere gustato.
Se avete intenzione di tagliarlo prima di servirlo, attendete che si intiepidisca.

Precedente Crostata con crema di ricotta al limone - dessert Successivo Coniglio alle olive in padella-piatto semplice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.