Patate ripiene – contorno freddo

Le patate ripiene sono l’ideale quando si ha voglia di un contorno veloce e gustoso ma senza stare ai fornelli.
Specialmente d’estate, queste patate ripiene stuzzicheranno l’appetito dei vostri ospiti e perché no, potranno fare bella mostra di se in scampagnate e pic-nic al mare o in montagna.
Non potranno deludervi, sono davvero ottime!

Se non amate la maionese, potete comunque riempirle a vostro piacimento. Ad esempio, potreste utilizzare un ragù di carne o delle verdure lesse. Potete dar spazio alla vostra fantasia, le patate ripiene non deludono mai!

patate ripiene

PATATE RIPIENE

INGREDIENTI
4 patate di media grandezza
120 gr di piselli
1 zucchina
120 gr di carote
1 uovo sodo
100 gr di maionese
sale

PROCEDIMENTO
Lavate le patate e lessatele con tutta la buccia in abbondante acqua salata.
Scolatele, sbucciatele e tagliatele a metà nel senso della lunghezza.
Svuotatele stando attenti a non rompere la parte esterna e mettete da parte.

Spuntate la zucchina, lavatela e tagliatela a cubetti.
Sbollentate in acqua salata per circa 5 minuti insieme ai piselli.
Scolate le verdure e mescolatele con l’interno delle patate e la maionese.
Tritate finemente l’uovo sodo, farcite le rimanenti patate e cospargete di uovo.
Ponete in frigo per almeno un’ora prima di servire in tavola.

patate ripiene

******

SAPEVATE CHE… (da “Patate da Amare”)
La patata è uno degli unici farinacei a contenere della vitamina C. Oltre al ruolo di antiossidante, la vitamina C favorisce un migliore assobimento del ferro. Per preservare al meglio questa vitamina, la patate deve essere conservata al riparo dalla luce e cotta preferibilmente al vapore, con la buccia.

Inoltre, nella patata sono presenti una ventina di minerali. La patata è infatti fonte di potassio che stimola i nostri muscoli e il nostro cuore. Contiene anche magnesio, ferro e fosforo.
E’ fonte di fibre presenti sia nella polpa sia nella buccia. Le fibre rallentano l’assorbimento dei glucidi e prolungano nel tempo la loro efficacia energetica. Inoltre favoriscono la sensazione di sazietà e sono ottime per l’intestino.

Precedente Granita di orzo - tanto gusto no caffeina Successivo Involtini di melanzane - ricetta gustosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.