Pasta con zucchine e macinato fresco

Pasta con zucchine e macinato fresco: un primo piatto proposto spesso da mia madre che io ho sempre amato e che il più delle volte riesce a salvarmi pranzo o cena all’ultimo momento.
Perché è molto semplice da preparare, veloce e soprattutto è buono anche freddo!!!

Le zucchine sono molto versatili, la presenza del macinato insieme alla verdura e alla pasta rende questo primo piatto anche un potenziale piatto unico.
Provatelo!

pasta con zucchine e macinato fresco

PASTA CON ZUCCHINE E MACINATO FRESCO

INGREDIENTI x 4 persone
2 zucchine medie
150 gr di macinato misto
1/2 cipolla
1/2 carota
4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
1/2 bicchiere di vino bianco
parmigiano grattugiato
sale q.b

PROCEDIMENTO
Laviamo e tagliamo a cubetti piccoli le zucchine; peliamo la carota e tagliamola a rondelle; affettiamo finemente la cipolla.
Versiamo tutte le verdure insieme in una capiente padella antiaderente insieme all’olio e lasciamo andare a fuoco basso, coprendo la pentola.
Mescoliamo di tanto in tanto con un cucchiaio di legno, noterete che gli ingredienti inizieranno a rilasciare acqua.

Quando l’acqua sarà evaporata e la carne inizierà a sfrigolare, aggiungiamo il vino bianco.
Lasciamo cuocere a fuoco medio finché anche il vino non sarà evaporato.

A questo punto, prendiamo un terzo del composto e lo frulliamo con il mixer a immersione, aggiungendolo poi nuovamente al composto nella pentola.
Mescoliamo per bene con il cucchiaio di legno in modo da ottenere un condimento omogeneo.

Lessiamo la pasta e scoliamola al dente.
Versiamola nella pentola e facciamola saltare insieme al condimento per un paio di minuti.
Il sugo deve risultare cremoso per cui, se necessario, aggiungiamo qualche mestolo di acqua calda.
Saliamo.

Serviamo la pasta con zucchine e macinato fresco con una spolverata abbondante di parmigiano grattugiato.

Precedente Coppa cioccolato e panna - Coppa Malù senza uova Successivo Crackers - la ricetta di Sonia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.