Pasta alle verdure, ricetta veloce

La pasta alle verdure viene in mio soccorso ogni volta (quindi spessissimo :p ) che ho pochissimo tempo a disposizione per mettermi ai fornelli.
In realtà si tratta di un piatto svuota cassetto… delle verdure 😀 perché potete utilizzare le verdure che più vi piacciono, tanto il risultato sarà ottimo comunque.
In questo caso, io ho utilizzato melanzane, patate e peperoni perché li adoro!
La pasta alle verdure è un piatto che si prepara in pochissimo tempo ma non per questo risulterà poco gustoso, anzi! Il mix di verdure e pomodoro creerà una salsina gradevolissima al palato, e credetemi che non riuscirete a resistere alla famosa “scarpetta” finale :p
Date libero sfogo alla vostra fantasia, eccovi la ricetta che vi consiglio di segnare sulla vostra agenda personale 🙂

pasta alle verdure

PASTA ALLE VERDURE

INGREDIENTI
350 gr di pasta corta tipo penne
1 melanzana
1 carota
1/2 cipolla
1/2 peperone
1 patata media
4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
250 gr di polpa di pomodoro a pezzetti
sale q.b.

pasta alle verdure

PROCEDIMENTO
Per prima cosa laviamo bene le verdure e tagliamole a cubetti più o meno regolari.
Versiamo l’olio in una padella antiaderente abbastanza ampia e facciamolo scaldare, uniamo le verdure, saliamo e lasciamo soffriggere per circa 5 minuti.
Aggiungiamo la polpa di pomodoro e lasciamo cuocere a fuoco dolce per circa 15 minuti.
La salsa deve rimanere abbastanza morbida, né troppo liquida ma neanche troppo densa, per cui se serve potete aggiungere qualche mestolo di acqua calda quel che basta per rendere cremoso il sugo di condimento.

Nel frattempo lessiamo la pasta al dente in abbondante acqua salata che avremo precedentemente messo a bollire.
Scoliamo la pasta e buttiamola nella padella con la salsa, facendola saltare per qualche minuto in modo che si insaporisca.

Versiamo le pasta alle verdure in un piatto da portata e serviamo calde, spolverate a piacere con del parmigiano grattugiato e del prezzemolo tritato.
Buon appetito!

pasta alle verdure

Precedente Pollo alla cacciatora Successivo Cioccolatini veloci con frutta secca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.