Maritozzi casalinghi | Contest Bread and Butter

Oggi vi ripropongo un’altra golosità cui difficilmente riesco a resistere… i maritozzi! anche perché son buoni sia semplici, sia farciti con panna, marmellata, nutella…
La ricetta è semplicissima, l’importante è far attenzione alle 2 fasi della lievitazione.

INGREDIENTI
450 gr farina 00
100 gr zucchero semolato
2 uova
1/4 bicchiere olio di semi
1 bicchiere latte
1 cubetto lievito di birra fresco
scorza grattugiata di limone o semi di anice (facoltativi)

PROCEDIMENTO
Sciogliere il lievito nel latte intiepidito e amalgamarlo al resto degli ingredienti.
Io ho utilizzato la macchina del pane -programma 8 impasto+lievitazione- ma è possibile farlo tranquillamente anche a mano con le fruste elettriche – l’importante è che l’impasto raddoppi di volume durante la lievitazione.

Terminata la lievitazione, riprendere l’impasto e formare delle palline grandi come mandarini (o della forma che volete).
Posizionare i panetti sulla teglia con carta forno, coprirli con un panno e attendere nuovamente che siano lievitati del doppio (circa 90 minuti).

Terminata la II lievitazione, spennellare i panetti con latte e spolverizzarli di zucchero semolato.
Infornare a 180° fino a completa doratura – nel giro di 20 minuti dovreste avere questo risultato:

Sono o non sono spettacolari? E non vi dico che bontà… uno tira l’altro!

contest
Con questa ricetta partecipo al contest di Bread and Butter “Amore, Passione e… Lievito”

Precedente Risotto con asparagi, primo piatto delicato Successivo Pollo al forno con patate | cottura nel sacchetto

4 commenti su “Maritozzi casalinghi | Contest Bread and Butter

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.