Latte fresco: valori nutrizionali

latte frescoTra gli esperti del settore, l’importanza nutrizionale del latte è molto dibattuta: c’è chi afferma che è bene berlo tutti i giorni e chi, al contrario, arriva addirittura a sconsigliarne l’assunzione.

All’interno di una dieta equilibrata
L’importanza nutrizionale del latte è data principalmente dalle proteine ad alto valore biologico e dall’elevata quantità di calcio (120 mg in 100 ml). Ci sono anche altri sali minerali come fosforo e zinco e, in minor quantità, vitamine A, B2, B12 e D.
Secondo le indicazioni dell’Istituto nazionale di ricerca per l’alimentazione e la nutrizione, il latte e i suoi derivati possono essere tranquillamente inseriti in una dieta varia ed equilibrata che comprende tutti gli alimenti nella giusta quantità e proporzione.
Le linee guida italiane per l’alimentazione parlano di 2-3 porzioni al giorno di latticini, che equivalgono più o meno a: un bicchiere da 125 ml di latte; un vasetto da 125 mg di yogurt; 50 g di formaggi stagionati e 100 per quelli freschi. Il consiglio è di consumare ogni giorno almeno un prodotto appartenente al gruppo latte o yogurt e solo 4 volte a settimana un prodotto del gruppo dei formaggi, a tua scelta.

Non per tutti
Chi è allergico al latte deve astenersi dal consumare qualsiasi prodotto appartenente alla famiglia dei latticini.
Diverso è il caso di chi è intollerante al lattosio (non possiede cioè l’enzima in grado di digerirlo). Esistono infatti in commercio prodotti senza lattosio che spesso sono indicati con le sigle HD o AD, ad alta digeribilità.
Il latte poi, contiene anche grassi saturi che hanno un’influenza negativa sul colesterolo: se hai problemi di questo tipo, ti consigliamo di scegliere quello parzialmente scremato o scremato.

Questo alimento è stato spesso associato al cancro alle ovaie, alla prostata, al diabete di tipo 1, alla sindrome premestruale: allo stato attuale però nessuno studio effettuato ha dimostrato questa correlazione.

 

torna alla pagina principale

Precedente Non solo latte fresco Successivo Come consumare il latte

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.