Involtini di melanzane – ricetta gustosa

Adoro gli involtini di melanzane. Sarei capace di mangiarne a volontà senza fermarmi per l’intera serata!
Sono davvero buonissimi, dal gusto delicato ma al tempo stesso saporito.
Li ha scoperti mamma guardando la tv. Non chiedetemi qual era il programma che proprio non lo so… ma ovviamente non potevo non cimentarmi in questa novità!
Ed è stato amore al primo assaggio..così come lo sarà per voi!

Gli involtini di melanzane rappresentano un ottimo secondo piatto ma anche uno sfizioso aperitivo o finger food da proporre a cena con amici.

involtini di melanzane

INVOLTINI DI MELANZANE

INGREDIENTI
1 grossa melanzana
150 gr di prosciutto cotto affettato
5 sottilette
salsa pomodoro q.b.
farina q.b.
olio di semi q.b.
prezzemolo q.b.
sale

PROCEDIMENTO
Lavate e affettate la melanzana nel senso della lunghezza, ottenendo delle fette spesse circa mezzo centimetro.
Cospargete con abbondante sale in modo che spurghino l’acqua (ci vorranno almeno un paio di ore).
In questo modo, le melanzane non risulteranno amare.

Sciacquate quindi le fettine e infarinatele accuratamente, scrollando la farina in eccesso.
Friggetele in abbondante olio caldo senza però farle dorare troppo (altrimenti rischieranno di seccarsi).
Scolatele e adagiatele su carta assorbente, fate raffreddare.

Disponete quindi su ogni fetta di melanzana un po’ di prosciutto cotto e le sottilette tagliate a listarelle.
Avvolgete il tutto formando un involtino che andrete a fissare con uno stuzzicadenti in modo che non si apra.

Disponete gli involtini in un tegame, aggiungete la salsa di pomodoro a vostro piacimento (se dovesse risultare troppo denso, potete diluire la salsa con un poco di acqua).
Portate a bollore e lasciate cuocere a fuoco bassissimo finché la sottiletta inizierà a fondere.
Cospargete con del prezzemolo tritato: i vostri involtini di melanzane sono pronti per essere gustati!

Se anche voi, come me, adorate le melanzane, provatele anche in versione hamburger 🙂

Precedente Patate ripiene - contorno freddo Successivo Dolcetti al latte - cottura nel latte

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.