Involtini di verza – ricetta gustosa

Oggi voglio proporvi la ricetta degli involtini di verza di cui mi sono letteralmente innamorata al primo assaggio.
Si tratta di un piatto gustosissimo molto diffuso nel Monferrato che ho scoperto sul fascicolo “Sapori d’Italia” dedicato al Piemonte.
E’ una ricetta abbastanza semplice, che può fungere sia da antipasto che da secondo piatto.
Nella preparazione di oggi, ho disposto gli involtini di verza su una crema di peperoni (per la ricetta della crema, clicca qui).
Provateli e mi saprete dire!

involtini di verza 2

GLI INVOLTINI DI VERZA

INGREDIENTI x 4 persone
8 foglie di cavolo verza
1 cipolla
1 carota
1 cuoricino di sedano
200 gr di salsiccia
200 gr di macinato misto
200 gr di spinaci
50 gr di prosciutto cotto
40 gr di burro
2 uova
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
4 cucchiai di vino bianco
rosmarino e sale q.b.

PROCEDIMENTO
Tritate finemente carota, sedano e cipolla (puliti e lavati).
Fate rosolare a fuoco basso il trito con metà del burro e il rosmarino.
Quando le verdure saranno appassite (fate attenzione che non prendano colore), unite il macinato insieme alla salsiccia spellata e sbriciolata.

Fate insaporire, mescolando, poi unite il vino bianco; fatelo evaporare e procedete con la cottura a fuoco basso per circa 20 minuti, bagnando con qualche cucchiaio di acqua calda.

Nel frattempo pulite gli spinaci, lavateli e raccoglieteli in una casseruola facendoli appassire.
Scolateli, strizzateli e sminuzzateli, poi uniteli alla carne. Mescolate e cuocete altri 5 minuti, poi togliete dal fuoco e lasciate intiepidire.
Trasferite il composto in una ciotola, unite il prosciutto tritato finemente, le uova e il parmigiano e mescolate bene amalgamando il tutto.

Sbollentate in acqua leggermente salata le foglie di cavolo (ci vorranno circa 10 minuti), prelevatele con la schiumarola e fatele sgocciolare su un canovaccio pulito, aprendole delicatamente.

Distribuite sulle foglie di cavolo il composto di carne posizionandolo al centro.
Avvolgete le foglie sul ripieno e formate dei pacchettini, ripiegando le estremità delle foglie verso il basso.

involtini di verza

Imburrate una teglia, posizionarvi gli involtini, unite qualche fiocchetto di burro e passate in forno già caldo a 200°C per circa 15 minuti.

***SEGUIMI SU FACEBOOK! CLICCA QUI***

Precedente Il limoncello fatto in casa - la ricetta Successivo I Dorayaki giapponesi - ricetta dolce idea

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.