Grisbi’ alla Nutella – ricetta biscotti ripieni

Chi non ha mai sentito parlare dei Grisbi’? E soprattutto.. chi non è mai rimasto a bocca aperta quando li ha assaggiati???
Impossibile resistere. Sono troppo buoni.
Oggi quindi vi propongo la mia ricetta di questi biscotti ripieni da provare almeno una volta nella vita.
Quella odierna è la versione al cioccolato, ossia con ripieno di Nutella e crema di cioccolato bianco.
Presto proverò anche quelli al limone che sicuramente non saranno da meno!

grisbi

PREPARIAMO I GRISBI’ ALLA NUTELLA

INGREDIENTI:
400 gr di farina 00
125 gr di burro (o margarina)
125 gr di zucchero semolato
1 uovo intero
2 tuorli
3 cucchiai abbondanti di cacao amaro
1/2 cucchiaino di lievito vanigliato
Nutella o crema al cioccolato q.b

PROCEDIMENTO
Iniziamo a preparare la frolla.
Setacciamo la farina con il lievito e il cacao, disponiamo il tutto a fontana sul piano da lavoro, al centro versiamo le uova con lo zucchero e iniziamo ad impastare. Aggiungiamo anche il burro e lo zucchero, impastando velocemente fino ad ottenere un panetto compatto e omogeneo.
Non lavoriamo eccessivamente altrimenti il burro rischia di ammorbidirsi troppo.

Avvolgiamo il panetto in pellicola trasparente e lasciamo in frigo per almeno un’oretta.

Trascorso questo tempo, prendiamo un po’ di pasta e stendiamo una sfoglia sottile (non più di mezzo centimetro).
Ritagliamo dei cerchi aiutandoci con un coppa pasta (o dei bicchieri) e al centro di ciascun cerchio andiamo a versare un cucchiaino di Nutella.
Ritagliamo altri cerchi che andremo a posizionare sugli altri creando una specie di raviolo.
Con un coppa pasta più piccolo (o un bicchiere dal diametro inferiore) andiamo a creare il Grisbi’: posizionandolo sul raviolo di frolla e premendo con decisione, otterremo un biscottino perfettamente sigillato che andiamo a trasferire su una teglia con della carta forno.
Procediamo in questo modo fino ad esaurire tutta la frolla.
Ovviamente è possibile utilizzare i ritagli di pasta!

Inforniamo a 180° per un quarto d’ora circa.
Attenzione a non far bruciare il biscotto: quando estraete la teglia, la frolla deve risultare ancora morbida, tenderà poi ad indurirsi leggermente man mano che si raffredda.

I Grisbi’ sono pronti: potete lasciarli così o spolverarli con dello zucchero a velo.

Precedente Fiore di Pan Brioche alla Nutella - ricetta dolce Successivo Mezze maniche con polpettine e broccoli - ricetta pasta

12 commenti su “Grisbi’ alla Nutella – ricetta biscotti ripieni

  1. iiiiiiiiiiiiiiiiiiiihhhhhhhhhhhhhhh!!! ok sappi che sei diventata la mia maga personale dei biscotti!!
    mi chiedevo come avessi fatto a chiuderli così bene!
    Ok sappi che ti ruberò l’idea e diventerò obesa a furia di farli!!!
    un bacione

  2. rosaria il said:

    Li ho fatti ieri. Buoni ma ho sbagliato qualcosa…. la pasta frolla era dura e si sbriciolava. E’ stara un’impresa stenderla. Dove ho sbagliato?

  3. Tina il said:

    Ciao complimenti per il sito
    Ho imparato tante ricette buonissime
    Volevo chiederti quanti biscotti vengono con questa ricetta

    • Pane Amore e Fantasia! il said:

      Ciao Tina e grazie per i complimenti!
      Mi fa veramente piacere che le mie ricette ti piacciano 🙂

      Con la ricetta che trovi otterrai circa 40 biscotti, poi ovviamente dipende dalla grandezza che vorrai dargli.
      Un abbraccio! 🙂

  4. Clara il said:

    Oggi ho fatto i tuoi biscotti e sono venuti davvero buonissimi, solo una cosa, alla ricetta ho dovuto aggiungere un uovo in più perché rimaneva troppo sbriciolata, in quel modo è venuto una meraviglia

    • Pane Amore e Fantasia! il said:

      Ciao Clara! Sono contenta che i biscotti siano stati di tuo gradimento 🙂

      Per quanto riguarda le uova, non ho mai avuto problemi con le dosi indicate ma hai fatto benissimo a metterne uno in più! Spesso sono le farine a fare la differenza 😉

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.