Frittata di zucchine e patate

La frittata di zucchine e patate è una vera chicca gustosa.
Si sa che le frittate spesso sono un ottimo modo per riciclare gli avanzi in frigo… ecco infatti come è nata questa ricetta!
E’ molto semplice da preparare, gustosa e devo dire che la vedrei ottimamente non solo come piatto unico ma addirittura come aperitivo: se tagliata a quadrotti per un buffet, l’effetto party è assicurato!

Le dosi che vi indico sono per 4 persone, provatela perché ne vale davvero la pena!

frittata di zucchine e patate

FRITTATA DI ZUCCHINE E PATATE

INGREDIENTI
4 uova
3 patate medie (circa 250 gr)
1 zucchina (circa 150 gr)
1 cucchiaio di latte
2 cucchiai di parmigiano grattugiato (circa 50 gr)
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
erba cipollina q.b.
1 pizzico di sale

PROCEDIMENTO
Pelate le patate e sciacquatele in acqua fredda. Spuntate la zucchina e sciacquatela ugualmente sotto acqua corrente.
Tagliate patate e zucchine a tocchetti quindi buttatele in acqua bollente leggermente salata e lessatele una quindicina di minuti.
In alternativa, potete cuocerle a vapore.

Nel frattempo, tritate la cipolla (con un mixer fate prima ed evitate taaaante lacrime!) e rosolatela 5 minuti in una padella antiaderente con due cucchiai di olio evo, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.
Quando risulterà ben dorata, aggiungete un mestolo di acqua calda, coprite e continuate la cottura a fuoco dolce per altri 10 minuti. Se necessario, bagnate ancora con dell’acqua calda.
Per questo passaggio potete utilizzare l’acqua di cottura delle verdure.

Scolate patate e zucchine e aggiungete alla cipolla, mescolando accuratamente in modo da amalgamare i sapori.
Salate e lasciate cuocere a fuoco vivace per altri 4/5 minuti, continuando a mescolare, finché le verdure inizieranno a rosolare.
Spegnete e lasciate intiepidire.

In una ciotolina sbattete leggermente le uova con il parmigiano grattugiato, l’erba cipollina e un cucchiaio di latte.
Aggiungete il composto di uova alle verdure e mescolate accuratamente in modo che gli ingredienti risultino ben amalgamati.
Versate il tutto in una padella antiaderente ben calda e oliata (se necessario, scuotete delicatamente la padella così che il composto si distribuisca uniformemente).

Coprite (effetto forno) e lasciate cuocere a fuoco dolce finché la superficie risulterà rappresa.
Aiutandovi con il coperchio, capovolgete la frittata e lasciate cuocere per altri 5 minuti senza coprire nuovamente.

Servite la frittata di zucchine e patate con dell’insalata verde o verdure sottaceto.

frittata di zucchine e patate

Precedente Stracciatella in brodo - ricetta abruzzese Successivo Girelle alla bresaola e rucola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.