Ciambellone con farina di riso (senza glutine)

Sistemando la dispensa, questa mattina mi è saltata agli occhi la confezione di farina di Riso che i miei amici di Novara mi hanno fatto recapitare a casa tempo fa.

Hanno una riseria con i fiocchi… e non vi dico le specialità che riescono a preparare!

La farina di riso è molto più leggera di quella di grano, oltre che maggiormente digeribile perché senza glutine (per questo è adatta alla preparazione di piatti per celiaci).

Quindi, farina di riso alla mano ho deciso di fare un bel ciambellone (anche perché il plum cake che ho preparato 2 giorni fa è finito…) adatto alla colazione del mattino ma perché no, anche per merenda – magari con un pò di marmellata…. mmmmmm!

Ingredienti:
200 gr farina di riso
150 gr zucchero semolato
100 gr burro (oppure margarina vegetale)
125 ml yogurt bianco (1 vasetto)
3 uova
1 bustina di lievito vanigliato
1 pizzico di sale


Lavorare il burro (a temperatura ambiente o comunque ammorbidito) al quale andiamo poi ad unire i tuorli e poi lo zucchero. Amalgamare bene.

Aggiungere nell’ordine yogurt, farina, sale e per ultimo il lievito – se non avete quello vanigliato, potete aggiungere una bustina di vanillina.
Se vi accorgete che il composto è troppo duro, aggiungete poco latte.

Amalgamare infine gli albumi montati a neve ben ferma, aiutandovi con una spatola e facendo attenzione a non smontare il composto.

Versare l’impasto in una tortiera precedentemente imburrata e infarinata, infornare a 180° per 30 minuti circa (verificate la cottura con uno stecchino).

Lasciar raffreddare su una gratella e spolverizzare con zucchero a velo.

Ecco a voi il risultato. Una consistenza soffice, delicata… insomma: buonissimo!

Al prossimo articolo! 🙂

 

Precedente Plum Cake agli agrumi Successivo Maritozzi casalinghi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.