Crea sito

Torta salata light al salmone e quark

torta salata al salmone e quark

Squisita e leggera questa torta salata, ho usato il quark al 20% con pochissimi grassi.

 

Ingredienti per una tortiera a cerniera di 24 cm

per la pasta:

200 gr di farina integrale bio o bianca

100 gr di burro freddo

acqua fredda qb

un pizzico di sale

 

per il ripieno:

1 cipolla grossa

1/2 peperone rosso

1/2 peperone giallo

100 gr di salmone affumicato

50 gr di parmigiano grattugiato

2 pugni di piselli congelati

250 gr di quark al 20%

3 uova

sale e olio evo

[banner size=”468X60″]

 

Preparazione

per la pasta:

In un tritatutto tritate la farina e il burro freddo, quindi mettete su una spianatoia e aggiungete tanta acqua fino ad ottenere un’impasto liscio ed omogeneo. Fate riposare per almeno 30′ in frigo dentro un sacchetto per alimenti.

per il ripieno:

sbucciate e lavate la cipolla, mondate i peperoni lavateli e mettete nel tritatutto insieme alla cipolla. Fate soffriggere in padella con un filo di olio insieme ai piselli, dopo circa 7′ aggiungete il salmone tagliato a filetti e fate insaporire aggiustando di sale.

In una ciotola mettere il quark, le uova, il parmigiano e mezzo cucchiaino scarso di sale, amalgamate con una frusta, incorporatevi le verdure con il salmone girate il tutto con un cucchiaio.

Scaldate il forno a 180°, uscite la pasta dal frigo, appoggiatela su un foglio di carta da forno e stendetela in una sfoglia di circa 3 mm. Adagiatela con tutta la carta sulla tortiera, fate aderire il fondo e i bordi togliendo l’eccesso sia della carta che della pasta (che potrete usare in seguito per fare mini tortine). Versateci il ripieno livellate e mettete in forno per 40’/50′ circa, sarà pronto quando si dorerà in superficie. Servite tiepida o a temperatura ambiente.

Torta salata light al salmone e quark

 

Consigli

Per l’impasto base al solito faccio più dosi e poi la congelo dividendola a porzioni; con due dosi potrete fare 3 torte usando una tortiera da 24 cm, oppure 2 grandi; se fate doppio condimento (senza uova, quark e parmigiano) otterrete una dose per 4 persone per condire la pasta (da usare entro 3 giorni) e servita con parmigiano grattugiato.

[banner size=”336X280″]

6 Risposte a “Torta salata light al salmone e quark”

    1. Ciao Eva io lo prendo alla Lidl, ma se non dovessi trovarlo puoi mettere un qualsiasi formaggio spalmabile 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.