Torcetti di sfoglia con marmellata ricetta facile e veloce

Se avete visite all’ultimo minuto e volete offrire insieme al tè o al caffè anche un dolcino, potete preparare questi torcetti di sfoglia e marmellata pronti in meno di 30′ calcolando anche il tempo di preparazione.

Torcetti di sfoglia con marmellata ricetta facile e veloce | Easy Kitchen
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    10 torcetti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia rettangolare (cercate quella senza grassi idrogenati)
  • circa 6 cucchiai Marmellata o Confettura a piacere (usatene una che ha tanta frutta, altrimenti in cottura si scioglie e si brucia)
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. Srotolate la vostra sfoglia, spalmate su tutta la superficie un velo di marmellata; chiudete come se fosse un libro; spalmate un altro strato di marmellata e ripiegate di nuovo come se fosse un libro. Adesso avrete un rettangolo stretto e lungo, con un coltello a lama liscia tagliate delle fette di 1 centimetro e mezzo circa dal lato più corto, prendete ogni strisciolina dalle estremità e girate una parte in un verso e l’altra parte nel senso opposto creandovi così dei piccoli torciglioni.

    Adagiateli su una teglia con carta forno distanziandoli tra loro di 2 cm circa, spolverizzate con abbondante zucchero a velo e infornate nel ripiano centrale a forno caldo statico a 200° per circa 20′. Sono pronti quando saranno dorati, aspettate 5′ minuti prima di servire, spolverizzate con dell’altro zucchero a velo se desiderate.

    A seguire troverai le foto passo passo delle pieghe, con due modi differenti per piegare la pasta sfoglia. Questo è il tutorial del primo metodo:

  2. tutorial torcetti di sfoglia|Easy Kitchen

    primo passo spalmare la marmellata, secondo passo chiudere come se fosse un libro, spalmare di nuovo la marmellata.

  3. tutorial torcetti di sfoglia|Easy Kitchen

    piegare la sfoglia su se stessa ottenendo così quattro strati, con un coltello a lama liscia tagliare delle striscioline che poi torcerete, il gesto è quello di incartare una caramella.

    Ecco l’altro metodo un po più complesso, il risultato finale è quello della foto della ricetta:

  4. con uno stecchino tracciatevi una linea poco profonda dividendo a metà il rettangolo, otterrete così una linea guida dove farete combaciare i lati delle due parti di sfoglia che piegherete,

  5. tutorial torcetti di sfoglia|Easy Kitchen

    spalmate la superficie con la marmellata e richiudete la pasta a libro, tagliate e formate i torcetti.

    Ecco il video con i passaggi, con un aiutante speciale!!

     

  6. Ti possono interessare anche:

    Sushi gelato

    Patate filanti al forno ricetta sfiziosa

    Torta sette vasetti alle fragole

    Seguimi anche su:

    Facebook

    Youtube

    Instagram

    Pinterest

Precedente Savoiardini croccanti e leggerissimi Successivo Melanzane farcite al forno ricetta facile e sfiziosa

32 commenti su “Torcetti di sfoglia con marmellata ricetta facile e veloce

    • easykitchen il said:

      Ciao Rita, se li lasci vuoti verranno poco dolci, ma una prova non costa nulla, al limite metti un velo di miele.

  1. Simona il said:

    Ciao, una domandina, ho eseguito tutti i procedimenti alla lettera, ma le Sfogline mi vengono molli, non diventano croccanti neanche dopo essersi raffreddate, anzi, peggio!!!
    Dove sbaglio? Grazie :/

    • easykitchen il said:

      dipende dal forno, metti 20° in più la prossima e se vedi che non si colorano aumenta un’altro po. Fammi sapere!

  2. Katy il said:

    Ciao,sembrano squisiti.io volevo chiederti però se posso fare tutto quanto,metterlo in freezer e farle per la prima colazione direttamente dal freezer.. Grazie

    • easykitchen il said:

      Ciao Katy, si puoi congelarli crudi e mettere in forno direttamente congelati. Lo zucchero a velo però mettilo prima di infornarli. 🙂 dimenticavo il forno mettilo 20 gradi in meno, perché staranno di più a cucinare così non rischi di bruciarli.

    • easykitchen il said:

      Ciao Clorinda, la glassa che si forma con lo zucchero a velo purtroppo si inumidisce quindi è preferibile consumarli subito. Ma se non metti lo zucchero prima di infornare i torcetti, ma solo al momento di consumarli resisteranno tranquillamente qualche giorno.

    • easykitchen il said:

      Ciao Caterina, puoi anche usare il tuo forno 🙂 metti 20 gradi in meno e lascia in forno qualche minuto in più.

  3. Monica il said:

    Questa ricetta mi ha incuriosito molto e l’ho provata!! Sono venuto molto buoni e croccanti ! Vorrei dare solo un consiglio, meglio non spolverizzare i torcetti sulla teglia dove si inforneranno, perché altrimenti lo zucchero che cade intorno , in forno tenderà a bruciare subito e brucerà anche la parte sotto dei torcetti! Quindi spolverizzare e poi spostarli sulla teglia! Almeno io credo sia meglio! Comunque ottimi e veloci! Complimenti!!!

  4. sabrina il said:

    Premetto: in cucina sono una frana, ma i tuoi torcetti mi ispiravano troppo e stasera finalmente li ho fatti con la mia bambina con tutto l’impegno…ma…..DISASTRO!!!!!
    ….probabilmente ho esagerato con la marmellata (mi sembrava di averne stesa pochissima!!!): dopo 5 minuti di forno ha invaso la placca e ha cominciato ad annerirsi
    …..forse lo zucchero a velo non andava spolverizzato sulla teglia su cui abbiamo infornato i torcetti: dopo i primi 5 minuti di forno fumava come una ciminiera
    ….forse 200° erano troppi x il forno ventilato….
    Morale della favola: cucina invasa dal fumo (sembrava la scena di un film), torcetti immangiabili (erano perfettamente cotti e friabili, ma si sentiva solo il sapore del “carbonizzato”) e il nostro morale a terra.
    Aiutooooo!!!! Dimmi cosa ho sbagliato, perche’ ho tutta l’intenzione di ritentare l’esperimento…ci e’ rimasta la voglia dei tuoi fantastici torcetti!!!!

    • easykitchen il said:

      Ciao Sabrina, i torcetti che vedi nella ricetta sono stati eseguiti esattamente come ho scritto, penso che il problema sia stato il forno ventilato che dovresti mettere più basso. Prova così: metti sulla teglia i torcetti già spolverizzati con lo zucchero a velo ( io lo faccio direttamente sulla teglia, ma nessuno vi impedisce di farlo a parte 😉 ), infornali a forno statico se puoi a 200° altrimenti se hai solo forno ventilato mettilo a 170°. Usa una marmellata con frutta a pezzi, di solito in quella commerciale aggiungono parecchia acqua che diventa gelatina ed è quella che sciogliendosi esce dai torcetti e si brucia, meglio se la marmellata è artigianale 😉 . Prova e fammi sapere 😀 , un bacio alla piccolina.

    • easykitchen il said:

      Io non li ho mai fatti con la crema, ma penso che non ci nessun problema 🙂 fammi sapere se ci provi 😉

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.