Grissini torinesi al pomodoro ricetta sfiziosa

Dopo i grissini torinesi classici non potevo non provare a farli anche col pomodoro, sono talmente sfiziosi che chiunque li ha assaggiati, sgranando gli occhi ha esclamato: “mmmm ma sono buonissimi!!”

Ho usato un tritato di pomodoro secco già pronto, ma potete anche tritare voi i pomodori, l’importante che tamponate  bene con un tovagliolo di carta per togliere più olio possibile.

Grissini torinesi al pomodoro ricetta sfiziosa Easy Kitchen
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    2 ore
  • Cottura:
    15 minuti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 500 g Farina di grano tenero bio senza crusca (io uso sempre la varietà Maiorca un grano antico siciliano)
  • 300 g Acqua
  • 30 g Olio extravergine d’oliva
  • 8 g Sale integrale fino
  • 80 g tritato di pomodoro secco
  • 2 g Lievito di birra secco
  • q.b. Farina di semola

Preparazione

  1. Miscelate tutti gli ingredienti secchi compreso il pomodoro, con la macchina del pane inserite prima i liquidi e poi il resto degli ingredienti (con la planetaria al contrario). Fate lavorare per 15′, quindi versate l’impasto su una spianatoia cosparsa di farina di semola e fate qualche piega per facilitare la lievitazione. Nel link che segue potete trovare dei video tutorial: https://blog.giallozafferano.it/easykitchen/grissini-torinesi-stirati-a-mano/

    Formate un panetto rettangolare e lasciandolo a temperatura ambiente (tempi di lievitazione previsti per una temperatura ambientale di circa 19°) spolverizzate con la farina di semola, coprite prima con la pellicola, poi con un canovaccio infine con un piccolo plaid e fate lievitare per 1 ora. A questo punto procedete come nel link messo prima. Infornate a forno caldo ventilato per 10′ o 15′ ad una temperatura di 170°.

    Fatemi sapere se vi sono piaciuti, state attenti perché sono uno tira l’altro 😉

  2. Grissini torinesi al pomodoro ricetta sfiziosa Easy Kitchen

Precedente Grissini torinesi stirati a mano Successivo Sushi gelato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.