Gelo di anguria rum e cannella

gelo di anguria rum e cannella

Una variante del classico gelo siciliano, un dolce semi alcolico per adulti. Ideale per stupire amici e parenti da presentare nelle classiche ciotole da finger food.

 

Ingredienti

1 kg di succo di anguria

150 gr di zucchero di canna o semolato

80 gr di amido (di grano, maizena o mais)

100 gr di Rum

1 stecche di cannella di circa 10 cm

succo di mezzo limone

 

Preparazione

Frullare l’anguria e setacciatela con l’aiuto di un colino, in una pentola mettete tutti gli ingredienti tranne la cannella. Con il frullatore ad immersione frullate tutto e poi aggiungete la stecca di cannella. Portate a ebollizione e girate continuamente con la frusta a mano fino a quando si addensa, spegnete e versate in dei stampini individuali. Appena si raffredda mettete in frigo per almeno 3 ore, va servito freddissimo. Decorate a piacere con frutta secca o scaglie di cioccolato.

 

Consigli

Se optate per l’amido di mais attenti alla scritta “mais modificato”, che per chi non lo sapesse vuol dire mais modificato geneticamente.

Se volete versare il gelo in stampini piccoli, vi consiglio di ungerli con dell’olio di girasole con l’aiuto di un pennello da cucina, così sarà più facile sformarlo.

 

 

Precedente Insalata light di pomodoro e cotoletta piatto unico Successivo Gelo di anguria sicilianfood

3 commenti su “Gelo di anguria rum e cannella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.