Confettura di kiwi

Confettura di kiwi, marmellata di kiwi

Oggi vi propongo la confettura di kiwi, ideale sul pane o sui vostri dolci è ottima sui formaggi e sulla carne alla brace. Ma vediamo cosa serve e come si prepara.

Ingredienti

500 g di polpa di kiwi

250 g di zucchero di canna integrale

1 mela senza buccia e torsolo ( se è bio mettete anche la buccia)

Procedimento

Unite tutti gli ingredienti nel frullatore e azionate, quando tutto è amalgamato versate la polpa in una pentola. Portate a bollore, quindi coprite con un coperchio e fate cucinare a fuoco dolce per circa 25′ mescolando di tanto in tanto. Per vedere se la confettura è pronta, prendetene un po con un cucchiaino e fate raffreddare, se si gelifica e la consistenza vi soddisfa spegnete il fuoco. Adesso potete mettere nei vasi sterilizzati, chiudete bene con il coperchio e capovolgete per far avvenire il sottovuoto. Di solito le marmellate e le confetture alla frutta non si sterilizzano, ma se come me volete stare più tranquilli, perché volete conservarla per tanto tempo, allora vi consiglio di usare barattoli piccoli e sterilizzare. Mettere in una pentola alta i barattoli dividendoli tra loro con un canovaccio, in modo che in cottura non si urtino, coprire con acqua e portare a bollore; quindi coprite con un coperchio e lasciateli sterilizzare per 30′ a fuoco medio. Trascorso il tempo spegnete e aspettate che si raffreddi tutto. Ricordate che se il coperchio fa clic, il sottovuoto non è avvenuto, quindi sostituire il coperchio e sterilizzare di nuovo. Conservare al buio nella dispensa per circa 6-8 mesi, una volta aperto conservare in frigo anche per 1 mese.

 

Precedente Acqua di bellezza alla glicerina super idratante Successivo Ghiaccioli di kiwi e banana ricetta light

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.