Biscotti alle Clementine ricetta senza uova

Profumatissimi questi biscotti  alle Clementine, ottimi per la merenda e perfetti per regalarli. La ricetta non contiene uova, ideale quindi per chi non tollera questo ingrediente.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    Compreso il tempo che rimane in frigo circa 40 minuti
  • Cottura:
    10-12 minuti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 280 g Farina 0 (Io uso una farina di grano tenero bio privata dalla crusca)
  • 110 g Zucchero grezzo di canna
  • 125 g Burro (Provate quello tedesco che è più saporito)
  • 1 cucchiaio Scorza di Clementine non trattate (circa 3)
  • 60 g Succo di Clementine (circa 5)

Preparazione

  1. Lavate con uno spazzolino la buccia delle Clementine, asciugatele e tagliatele a metà, con l’aiuto di un spremi agrumi ricavatene il succo. Tritate la scorza; in una ciotola frullate il burro con lo zucchero fino ad amalgamare bene i due ingredienti, infine aggiungete il resto degli ingredienti e continuate a impastare con le mani, formate un panetto e lasciatelo riposare 30′ nel frigo dentro una busta per alimenti.

    Nel frattempo accendete il forno a 170° ventilato;

    finito il tempo di riposo, stirate l’impasto con un matterello fino ad ottenere una sfoglia di circa 5 mm; vi serviranno due taglia biscotti tondi di due misure.

    Tagliate e decorate i biscotti come in foto

  2. Infornate una teglia alla volta nella parte centrale del forno.

    Il profumo inonderà la vostra cucina, mentre si cucinavano tra una infornata e l’altra ne avrò fatto fuori una dozzina, buonissimi!!

Consigli

Conservateli chiusi in una latta per biscotti; nei sacchetti sigillati bene, in caso vogliate regalarli, durano anche due settimane; potete congelare l’impasto per non più di un mese, per poi utilizzarlo quando vi occorre.

Precedente Frittelle vegane al porro e funghi Successivo Besciamella ricetta classica

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.