Peperoni saporiti al microonde

Vi capita mai di fare mille cose e rendervi conto che ormai è già passata l’ora di pranzo? La ricetta dei peperoni saporiti al microonde è nata così!

Sono un ottimo contorno ma anche un buon secondo vegetariano se aumentate le quantità.

Da mamma (ma anche prima) mi capita spesso di correre, correre, correre e rendermi conto verso l’una passata che sarebbe il caso di mettersi qualcosa nello stomaco che, poverino, brontola già da un po’.

Ecco allora che entra in scena il mio microonde, alleato fedele assieme al Bimby.

Io ne ho uno combinato con davvero tante funzioni: la cottura al vapore, il grill, il crisp, etc.

Questa ricetta però la potete cucinare con un qualsiasi microonde, anche il più datato.

Vediamo insieme come fare:

peperoni saporiti al microonde
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 3 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Peperoni rossi 1
  • Peperoni gialli 1
  • Peperoni verdi 1
  • Olive taggiasche 1 cucchiaio
  • Capperi sotto sale 1 cucchiaino

Preparazione

  1. peperoni saporiti al microonde

    Preparate una bella ciotola che poi utilizzerete anche per servire il contorno in tavola perché per preparare questo piatto non si sporca praticamente nulla, è veloce in tutti i sensi.

    La ciotola deve poter andare in microonde quindi non deve essere in metallo.

    Puliamo per bene i nostri peperoni dai filamenti bianchi e dai semi poi li tagliamo a tocchetti.

    Io uso tre tipi di peperone perché mi piacciono i piatti colorati e allegri ma voi potete usare quelli che preferite o che avete in casa!

    Mettiamo i peperoni nella ciotola e aggiungiamo un cucchiaio abbondante di olive taggiasche con il loro olio quindi aggiungiamo anche un cucchiaino di capperi con il loro sale.

    In questo modo il nostro piatto rimarrà già condito con i sapori degli ingredienti che utilizziamo.

    Mescoliamo il tutto, copriamo con un coperchio adatto al microonde e cuociamo per 10 minuti a 1000 watt.

    Facendo attenzione a non scottarsi togliamo il nostro piatto dal microonde e lo serviamo in tavola.

    Pratico, veloce, comodo.

Note

Se non avete i capperi sotto sale e le olive sottolio potete usare quelle che avete ed aggiungere poi un filo di olio e una presa di sale.

Se il vostro microonde non arriva a 1000 watt cuocete comunque per 10 minuti alla massima potenza e poi controllateli, se ancora non sono cotti alla perfezione continuate la cottura due minuti alla volta per evitare di andare oltre.

Avete voglia anche di pizza? Perché non guardate la ricetta velocissima di queste pizzette? Cliccate QUI.

Visitate anche la mia pagina Facebook cliccando QUI e lasciatemi un like per rimanere sempre aggiornati!

Precedente Pizzette di Philadelphia® Successivo Plumcake al limone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.