Biscotti energia

Vi chiederete come è nata l’idea dei biscotti energia?

Capita anche a voi di svegliarvi la mattina e sentire il bisogno di una bella botta energetica per affrontare la giornata?
Beh cosa c’è di meglio di un biscotto con le salutari noci, le energetiche uvette, il buon cioccolato e la banana ricca di potassio?

Il sapore di questi biscotti ha quel “non so che” di rustico e non troppo dolce che piace un sacco a me e al mio piccolo Riccardo! (Luca è ancora nella fase Plasmon per ora)

Pasticciando in cucina ho ottenuto questo buon risultato: vediamo insieme il mio esperimento..

biscotti energia
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 30 pezzi
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • Farina 200 g
  • Zucchero di canna 100 g
  • Burro 130 g
  • Mix di frutta secca/essiccata (noci, nocciole, mandorle, anacardi) 100 g
  • Cioccolato fondente 100 g
  • Uvetta 100 g
  • Banane 1
  • Lievito in polvere per dolci 1/2 bustina

Preparazione

  1. Inizio mettendo nel boccale del Bimby il cioccolato a pezzi e la frutta secca poi trito 10 sec./vel.5 quindi metto da parte.
    Senza lavare il boccale metto la farina, il lievito, lo zucchero, la banana e il burro morbido in pezzi e mescolo 30 sec./vel.5 o sino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo (ed anche un pochino appiccicoso ma è così che deve essere!).
    Aggiungo l’uvetta, il cioccolato e le noci precedentemente tritati e impasto 1 minuto con funzione spiga.
    Lascio riposare avvolto da pellicola trasparente in frigo per 15 minuti.
    Passato il tempo formo delle palline delle dimensioni di una noce e le dispongo su di una leccarda rivestita da carta forno.
    Appiattisco i biscotti con i rebbi di una forchetta e inforno a 170° per 10 minuti.
    Lascio raffreddare benissimo altrimenti si rompono e li servo a colazione, magari con una buona spremuta!
    Ecco i vostri biscotti superenergetici!

Note

La banana può essere tranquillamente sostituita con 1 uovo.

Ovviamente si può usare altra frutta secca e anziché le uvette i mirtilli essiccati oppure le bacche di Goji o ancora un mix esotico, ormai si trovano svariati di questi prodotti anche al supermercato.

Se vi piacciono le uvette potete provare anche i muffin allo yogurt e uvette, per la ricetta cliccate QUI.

Visitate anche la mia pagina Facebook cliccando QUI e lasciatemi un like per rimanere sempre aggiornati!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.