The Wall Cake, torta decorata in pasta di zucchero

The wall cake: quanto mi piace questa torta !! E’ dedicata ad una coppia che inaugurava il loro nuovo appartamento, creato abbattendo un muro e unendo altri due appartamenti. E questa e’ l’idea che mi e’ balzata in testa !! La base e’ pan di spagna. Ho utilizzando la bagna di fragole fresche, per bagnare meglio il pan di spagna. E devo dire che dà proprio un buon gusto al pan di spagna. La farcia è crema chantilly con fragole fresche a pezzetti. La crema di copertura è uno strato sottile di crema al burro.

[banner size=”468X60″ type=”text” align=”aligncenter” corners=”rc:0″]

Tutte le decorazioni sono in pasta di zucchero. La cosa più difficile è stato trovare il colore giusto dei mattoni. Ho iniziato con un po’ di marrone. Poi ho aggiunto il rosso, il giallo, il blu … e poi ancora rosso. Finchè non sono arrivata a questo color “mattone” che mi piace tanto tanto !! Ho creato il muro di mattoni e l’ho applicato al centro della torta. Poi ho ricoperto il tutto di pasta di zucchero bianca e ho aperto il centro, per dare l’effetto dello squarcio nel muro. Il bordo è realizzato di mattoni a diverse altezze. La scritta volevo che fosse una frase carina di augurio per il loro futuro, ma che centrasse con il “tema della torta” !! E’ realizzata con lettere di pasta di zucchero e pennarello alimentare oro. Ecco le altre foto:

[banner type=”text” align=”aligncenter” corners=”rc:0″]

6 Risposte a “The Wall Cake, torta decorata in pasta di zucchero”

    1. Grazie Carolina !! Ho cercato di creare una torta un po’ originale, ma al tempo stesso semplice e carina !! 🙂

  1. Ciao! Complimenti per la torta, è bellissima!!
    Volevo chiederti come hai fatto a tagliare la pasta di zucchero bianca per fare gli spicchi senza rovinare il disco di mattoni che avevi fatto sotto!
    Grazie
    Ciao

    1. Bella domanda eleonora ! Ho stuccato la torta, poi ho fatto un cerchio di mattoni. Ho metto sopra un disco uguale di carta da forno e sopra ancora un piattino da caffe al contrario. Ho ricoperto tutto di pdz bianca. Ho ritagliato il centro a spicchi, in modo da riuscite a togliere il piattino e la carta da forno ! L’effetto è venuto carino. Spero di essermi spiegata ! 😉 Leyla

      1. Bellissima soluzione quella che hai trovato!!!!
        Brava e grazie della spiegazione, era chiarissima!!!!
        Ciao!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.