Pane dolce al cioccolato – Chocolate Swirl Bread

Oggi su Dulcisss in forno c’è il Pane dolce al cioccolato ! Una super ricetta !

Il Pane dolce al cioccolato o Chocolate Swirl Bread è una nuova versione del Pane dolce alla cannella! Mi è piaciuto così tanto che ho pensato di farcirlo con una crema al cacao. Non la solita nutella.. ma una crema davvero speciale ! Perfetta per la cottura in forno, perchè rimane.. cremosa… appunto ! 😉 All’interno del pane dolce formerà una spirale molto golosa !

Il pane dolce al cioccolato è un mix tra un pan bauletto e un pan brioche. Molto soffice, anche per giorni ! Spero apprezzerete anche voi !

Ecco la ricetta del Pane dolce al cioccolato !

pane dolce al cioccolato pane al cioccolato pan bauletto al cioccolato chocolate bread chocolate swirl bread pan brioche al cioccolato pan briosch al cioccolato chocolate bread chocolate pastry chocolate brioche dolce al cioccolato dolce per la colazione al cioccolato pane burro e cioccolato pane con cioccolato ricetta con cioccolato ricetta per la colazione ricetta per la merenda rotolo al cioccolato girella al cioccolato pan brioche soffice ricetta americana ricetta oltreoceano ricetta americana dolce soffice al cioccolato pane soffice al cioccolato pane dolce morbido pandolce al cioccolato ricetta pane dolce pane morbidissimo pane sofficissimo lievito di birra pasta pane dolce panini dolci al cioccolato rotoli pan brioche pan brioche arrotolato con cioccolato rotolo lievitato rotolo lievitato nello stampo plumcake stampo plumcake plum cake ricetta scenografica ricette scenografiche Dulcisss in forno by Leyla dolci Leyla ricetta Leyla

INGREDIENTI (stampo da plumcake da 30 x 11 cm)

300 g di farina 00
150 g di farina manitoba
80 g di zucchero
160 ml di latte intero
70 ml di acqua
10 g di lievito di birra
40 ml di olio di semi
1 cucchiaio di miele
5 g di sale

Per la crema al cacao

45 g di albume
30 g di farina
60 g di zucchero
120 ml di latte intero
30 g di cacao amaro
15 g di burro

Preparazione del Pane dolce al cioccolato

Scaldate leggermente il latte e sciogliete all’interno il lievito di birra.

Mettete nella planetaria la farina 00 e la farina manitoba e aggiungete il latte con il lievito. Amalgamare bene. Aggiungete l’acqua a filo, lo zucchero e il miele. Impastate bene con il gancio a media velocità, fino a quando tutti gli ingredienti saranno amalgamati e l’impasto inizia ad incordarsi (10 minuti). Aggiungete anche l’olio e in un ultimo il sale.

Impastate per ca. 10 minuti a media velocità, fino a che l’impasto non sia perfettamente incordato (l’impasto si stacca dalle pareti e si attacca al gancio). E’ normale che l’impasto risulti piuttosto morbido.

Mettete l’impasto in una scodella spennellata con un velo di olio, coprite con la pellicola trasparente e lasciate lievitare per 3 ore, fino al raddoppio. Potete mettere l’impasto nel forno spento con la luce accesa o con la funzione lievitazione.

Nel frattempo preparate subito la crema al cacao, in modo da dare il tempo che si raffreddi.

Pesate gli albumi (45 g. corrispondo ca. a 1 uovo e ½). Versateli in una scodella con lo zucchero e la farina setacciata e mescolate bene fino ad ottenere una crema liscia. A parte, portate a bollore il latte. Versate all’interno del latte il cacao e mescolate velocemente con una frusta a mano, in modo da eliminare tutti i grumi. Abbassate la fiamma e aggiungete all’interno anche il composto degli albumi e, in ultimo, il burro. Mescolate bene ed energicamente fino a che la crema si addensa. La crema al cacao è pronta ! Lasciatela raffreddare a temperatura ambiente.

Pane dolce al cioccolato – Chocolate Swirl Bread Dulcisss in forno by Leyla

Trascorso il tempo di lievitazione, stendete l’impasto sul piano di lavoro infarinato. Con un mattarello formate un rettangolo di ca. 28 cm x 42 cm.

Pane dolce al cioccolato – Chocolate Swirl Bread Dulcisss in forno by Leyla

Stendete la crema al cacao su tutta la superficie, lasciando 1 cm libero sui bordi. Arrotolate l’impasto dal lato corto, molto strettamente, in modo che le spirali vengano regolari.

Pane dolce al cioccolato – Chocolate Swirl Bread Dulcisss in forno by Leyla

Rivestite lo stampo da plumcake con la carta da forno e adagiate all’interno il vostro rotolo. Mettete lo stampo nel forno spento con la luce accesa con vicino un pentolino con acqua bollente. In questo modo si formerà la giusta umidità e l’impasto non si seccherà. Lasciate lievitare per 1 ora.

Trascorsa anche questa ultima lievitazione, estraete lo stampo (e il pentolino) e accendete il forno a 170°

Spennellate la superficie del rotolo con il latte e infornate nel forno caldo a 170° per ca. 30 – 35 minuti.

Pane dolce al cioccolato – Chocolate Swirl Bread Dulcisss in forno by Leyla

Una volta pronto, lasciatelo raffreddare nel suo stampo e … buon appetito !!

Conservate il Pane dolce al cioccolato all’interno di un “sacchetto gelo” ben chiuso, fuori dal frigo oppure in freezer, già tagliato a fette. Per scongelarlo, lo tirate fuori dal freezer la sera prima, per la mattina dopo.

Da provare anche il Pane dolce alla cannella ! Morbido, soffice e profumatissimo !

Author: Dulcisss in forno by Leyla

Pane dolce al cioccolato – Chocolate Swirl Bread Dulcisss in forno by Leyla

Precedente Cigni dolci alla panna di bignè o pasta choux Successivo Tagliatelle al salmone e zucchine

6 commenti su “Pane dolce al cioccolato – Chocolate Swirl Bread

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Carlotta ! Se vuoi utilizzare il lievito di birra secco te ne bastano ca. 9 g. Io purtroppo utilizzo solo quello fresco, perché mi trovo meglio ! Ma ovviamente vá a gusti ! 😉 Leyla

  1. Marghe il said:

    Mi sono imbattuta per caso in questo blog e mi sono subito lanciata nel fare questa ricetta. E’ molto buona,ma ho avuto dei problemi.La crema al cioccolato era troppo liquida per cui nell’arrotolare il dolce mi è uscita dai bordi e questo non mi ha neanche consentito di arrotolare strettamente il dolce.Ne ha risentito anche l’effetto scenico finale,che non è come quello della foto.Poi la seconda lievitazione nello stampo forse è stata eccessiva,perche già dopo mezzora il dolce era al limite dello stampo,così dopo un’ora era un bel pò oltre i bordi ed in cottura è diventato enorme e in superficie si è bruciato quasi visto che era troppo alto.Insomma è buono ma non è come quello della foto.Io sono molto pratica di brioche,pane e lievitati,ma se mi aiuti magari la prossima volta farò meglio,anche perchè volevo provare molte tue ricette.Ho già fatto la cotoletta alla viennese e la focaccia veloce.Grazie

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Marghe ! Eccomi qui ! In effetti ho fatto una modifica alla ricetta dopo la foto !! Mi hai beccata ! 😉 Ho rifatto il Pane dolce alla cannella e ho provato ad aggiungerci l’uovo ed era venuto molto più soffice così l’ho messo anche qui (l’impasto è lo stesso). Questo è il link https://blog.giallozafferano.it/dulcisinforno/pane-dolce-alla-cannella/ ! Praticamente in foto è senza l’uovo. Ora lo tolgo allora ! 😉 Per questo motivo ti sarà venuto leggermente più abbondante ! Per la crema invece, la uso spesso per sfogliare. L’hai preparata subito e l’hai fatta raffreddare ? Fammi sapere, Leyla

      • Marghe il said:

        Che bello che mi hai risposto!Grazie.In realtà il pane è buonissimo già così,ma sono certa di aver sbagliato qualche passaggio.La crema era fredda ma non solida.Per intenderci era più liquida della crema pasticcera,per cui mentre arrotolavo usciva dai bordi e finiva sul piano da lavoro.Un disastro!Forse non andava tenuta sul fuoco mentre aggiungevo l’albume e il burro o forse dovevo farla addensare sul fuoco?O magari il burro non va fuso nel composto ma montato?Comunque la crema è buonissima,ma se trovo il problema la prossima volta farò meglio.Anche perchè farò questa e tante altre ricette,visto che io ho un pezzo del mio cuore in Alto Adige.Sabato vorrei fare la crostata cuor di mela,ma con le renette.Può andar bene ugualmente?Grazie

        • Dulcisss in forno il said:

          Certo che ti ho risposto Marghe ! Devi sapere che ci tengo tantissimo che le ricette siano perfette e che vengano bene a voi ! Per questo a volte mi dilungo un po’ troppo ! Ho messo la ricetta esattamente come l’avevo fatta la prima volta (come da foto). A me ricorda un po’ i pan goccioli ! 😉 Per la crema si, il composto degli albumi vanno aggiunti al latte e cacao e bisogna fare addensare a fuoco “medio”, girando velocemente. E poi và fatto raffreddare completamente a temperatura ambiente. Se dovessi rifarlo, metti la crema un pochino in frigo, così magari aiuta un pochino. La Crostata Cuor di mela forse è uno dei dolci che mi sono piaciuti di più. Spero piacerà anche a te. Puoi usare tranquillamente le mele renette. Attendo tue notizie, Leyla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.