Crea sito

Mezzelune funghi e formaggio fatte in casa

Ma quanto mi piacciono queste Mezzelune ai funghi e formaggio: filanti e tremendamente gustose. Un secondo piatto da preparare piuttosto facilmente e sicuramente la soddisfazione sará tanta !

Vi avevo proposto tempo fa anche i Fagottini al pomodoro e mozzarella e i Calzoncini prosciutto e formaggio. L’impasto è sempre lo stesso di latte, farina e poco burro. Facilissimo da preparare e comodo da stendere. Potete quindi farcirli come meglio credete e servirli impanati e fritti oppure cotti al forno.

Oggi vi propongo le Mezzelune funghi e formaggio, una delle mie farciture preferite. Per renderle ancora piú sfiziose, potete aggiungere al ripieno anche 1 cucchiaio di besciamella. Piú sotto troverete anche la video ricetta di tutta la preparazione.

Ecco la ricetta delle Mezzelune funghi e formaggio:

Mezzelune funghi e formaggio fatti in casa Mezzelune funghi e formaggio sofficini fatti in casa sofficini homemade ricetta sofficini sofficini funghi e formaggio Sorrisini funghi e formaggio Sorrisi funghi e formaggio Dulcisss in forno by Leyla ricette Leyla, funghi champignon, funghi, formaggio, galbanino, mozzarella, edamer, ricetta, ricetta facile, ricetta semplice, ricetta sfiziosa, ricetta veloce, Mezzelune funghi e formaggio giallozafferano Mezzelune funghi e formaggio giallo zafferano Mezzelune funghi e formaggio blog giallo zafferano secondo piatto ricetta secondo piatto secondi piatti sofficini al forno sofficini impanati

INGREDIENTI (10 Mezzelune funghi e formaggio)

Per l’impasto

230 ml di latte intero
200 g di farina 00
20 g di burro
1 cucchiaino raso di sale

E inoltre…

300 g di funghi champignon trifolati
200 g di formaggio da sciogliere (galbanino, mozzarella, edamer)
150 g di pane grattugiato
2 uova
sale
olio di arachidi per friggere

Mezzelune funghi e formaggio fatte in casa ricetta Dulcisss in forno by Leyla

Preparazione delle Mezzelune funghi e formaggio fatte in casa

Mettete il latte in un pentolino insieme al burro e al sale. Appena sfiorerá il bollore, togliete il pentolino dal fuoco e aggiungete la farina setacciata.

Mescolate molto bene con un cucchiaio di legno e lasciate raffreddare una decina di minuti.

Infarinate il piano di lavoro e rovesciate l’impasto su di esso. Lavorate molto bene il panetto, in modo che diventi morbido, liscio ed omogeneo. Avvolgetelo con la pellicola trasparente e lasciate raffreddare del tutto a temperatura ambiente.

Trascorso il tempo, infarinate nuovamente la superficie di lavoro e stendente l’impasto piuttosto fine, ca. a 3 mm di altezza.

Ricavate dei cerchi utilizzando un coppapasta (diametro 10 cm) o, alternativamente, un bicchiere o una tazza. I ritagli di impasto potete riutilizzarli per creare nuovi dischi. Se i dischi di impasto sono troppo spessi, una volta data la forma, potete assottigliarli ancora un pochino con il mattarello.

Aprite il barattolo dei funghi champignon giá trifolati e fateli scolare bene dall’olio. Io li metto direttamente nello scolapasta. Farcite ciascun disco con qualche cucchiaino di funghi e qualche listarella di formaggio che fila (tipo Galbanino o edamer o mozzarella).

Richiudete i dischi su loro stessi, in modo da formare il calzoncino a mezzaluna. Sigillate i bordi con le dita e poi ripassate con i rebbi di una forchetta.

Procedete con la impanatura delle vostre Mezzelune funghi e formaggio. Passate ciascuna mezzaluna prima nell’uovo sbattuto con un pizzico di sale e poi nel pane grattugiato.

Procedete poi con la frittura delle Mezzelune funghi e formaggio, in padella con un dito di olio di arachidi piuttosto caldo oppure in forno a 180° per ca. 20 minuti, posizionandoli in una leccarda con la carta da forno e irrorandoli con un filo di olio.

Ecco la video ricetta di tutta la preparazione:

Asciugateli su della carta assorbente prima di servirli. E buon appetito !

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina facebook.

2 Risposte a “Mezzelune funghi e formaggio fatte in casa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.