Crea sito

Albero di Natale da antipasto con girelle al prosciutto

Albero di Natale da antipasto, ricetta velocissima e di sicuro effetto per creare degli antipasti a forma di albero di Natale: ho utilizzato delle girelle al prosciutto per creare l’Albero di Natale. Niente di più semplice e veloce! Sicuramente una buona alternativa alle classiche tartine o crostini. Amate anche voi i rotolini di prosciutto cotto? Ci farei addirittura cena! Sono troppo sfiziosi!

Dopo l’Albero di Natale di girelle al salmone, che vi ho proposto anni fa, quest’anno ho preparato l’Albero di Natale con tramezzini arrotolati farciti con burro, prosciutto e rucola. Sono praticamente dei tramezzini di Natale! Ovviamente potete cambiare anche gusto utilizzando qualsiasi tipo di salume o formaggio che vi piace!

In questo periodo c’è la lotta per creare un antipasto a forma di albero di natale originale: recentemente vi ho proposto l’Albero di Natale salato, preparato con il pan brioche, oggi vi regalo l’Albero di Natale di tramezzini. Vi assicuro che l’Albero di natale di pancarre è favoloso, velocissimo e andrà a ruba! Ecco la ricetta dell’Albero di Natale da antipasto.

Albero di Natale antipasto ricetta
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Porzioni16 girelle
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Albero di Natale da antipasto: ricetta e preparazione

  • 4 fettepane per tramezzini (fette lunghe senza crosta)
  • 150 gprosciutto cotto
  • 50 grucola
  • 40 gburro (o philadelphia)
  • 2sottilette (per decorare)

Preparazione dell’Albero di Natale da antipasto con girelle al prosciutto

  1. Per preparare l’Albero di Natale da antipasto, dovrete estrarre il burro dal frigorifero 1 oretta prima della preparazione, in modo che sia morbido e comodo da spalmare. In alternativa, potete anche utilizzare philadelphia o robiola o maionese (come i tramezzini).

  2. Prendete le fette di pane per tramezzini e stendetele con il mattarello per assottigliarle leggermente.

  3. Farcire il pancarre - Ricetta Albero di Natale antipasto

    Spalmate sulla superficie un velo di burro e ricoprite con prosciutto cotto, cercando di stare dentro ai bordi. Unite anche alcune foglie di rucola.

  4. Arrotolate strettamente ciascun rotolino e avvolgetelo nella pellicola trasparente. Mettete in frigo per almeno 1 ora.

  5. Creare le girelle al prosciutto - Antipasti a forma di albero di Natale

    Trascorso il tempo, riprendete i rotolini di prosciutto cotto e tagliate ciascuno in 4 parti per ottenere le vostre girelle al prosciutto.

  6. Comporre l'Albero di Natale con tramezzini

    Iniziate a comporre il vostro Albero di Natale da antipasto direttamente sul vassoio da portata.

    Alla base mettete 2 girelle, come fossero il tronco, e poi file da 5 poi 4 poi 3 poi 2 e infine l’ultima girella.

  7. Decorazione finale Albero di Natale antipasto

    Il vostro antipasto a forma di Albero di Natale è già pronto: vi basterà decorarlo, ricavando dalle sottilette delle stelline, utilizzando uno stampino piccolo a forma di stella per biscotti.

  8. Che ne dite? L’albero di Natale con tramezzini farà sicuramente un’ottima figura sulla vostra tavola di Natale.

Conservazione

  1. L’Albero di Natale da antipasto e le girelle al prosciutto si conservano in frigorifero per 2 giorni. Si sconsiglia la congelazione. Potete preparare i rotolini anche il giorno prima o ore prima e conservarli in frigorifero. Poco prima di servire, potrete comporre l’antipasto a forma di albero di Natale.

Leyla consiglia…

Come vi dicevo, potete variare la farcitura in base ai vostri gusti utilizzando, in alternativa, speck, prosciutto crudo, bresaola, salame oppure dei formaggi o zucchine grigliate. Potete utilizzare anche delle MOUSSE SALATE (velocissime da fare) per il vostro ripieno.

Da provare anche:

– ANGELICA SALATA
– CIAMBELLA SALATA
– PLUMCAKE SALATO
– STELLA DI PASTA SFOGLIA
– BIGNE’ SALATI

Da non perdere lo speciale ANTIPASTI NATALIZI con tante ricette semplici e sfiziose e lo speciale ANTIPASTI DI PESCE.

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.