Crea sito

Zuppa di verza e ceci

Mentre tutti preparano ricette per carnevale, e quindi super caloriche, da noi continua la dieta e la sana alimentazione, questo è il piatto che ho preparato oggi, la zuppa di verza e ceci, un piatto vegano semplice e genuino che contiene tutti i nutrienti necessari.
I ceci, anche detti la carne dei poveri perché ricchi di proteine, sono anche una buona fonte di carboidrati e fibre. Grazie al loro contenuto di acidi grassi Omega 3 contribuiscono a regolare la pressione arteriosa aumentando i livelli di colesterolo buono e diminuendo quelli del colesterolo cattivo. I ceci contengono anche molti sali minerali come magnesio, calcio, fosforo e potassio oltre a vitamine C e del gruppo B.
La verza invece è un ortaggio poco calorico con un alto valore saziante (100 grammi apportano solo 27 calorie) ricco anch’esso di vitamine (A, C e K) e sali minerali (potassio, ferro, fosforo, calcio e zolfo).
Quindi possiamo considerare la zuppa di verza e ceci un piatto completo, buono e che fa anche bene alla nostra salute.

Sempre con la verza ho preparato anche la minestra di verza e fagioli cannellini.
 

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gCeci secchi
  • 1Verza
  • 1 cucchiaioConcentrato di pomodoro
  • Cipolla
  • Brodo vegetale
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Mettere i ceci secchi in ammollo in acqua fredda per almeno 10-12 ore.

    Preparare il brodo vegetale.

    In un tegame scaldare l’olio extravergine d’oliva, unire la cipolla tritata e far appassire.

    Aggiungere i ceci ed il concentrato di pomodoro. Coprire con il brodo vegetale e far cuocere per circa 50 minuti, o finché i ceci non saranno pronti. Aggiungere altro brodo ogni volta che sarà necessario.

    Nel frattempo lavare la verza, eliminare le foglie più esterne e tagliare a strisce.

    Aggiungere la verza ai ceci, regolare di sale e pepe e cuocere per altri 15 minuti.

    Servire con un filo di olio extravergine d’oliva e crostini di pane.

3,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.