Crea sito

Timballo di anelletti e broccoli al forno

Oggi vi propongo un piatto bello e sfizioso, il timballo di anelletti e broccoli al forno.
La pasta e broccoli è un piatto facile e veloce che cucino spesso durante la stagione invernale, ma oggi ho voluto prepararlo in modo diverso facendo questi simpatici timballi. L’idea di questo piatto non è mia, l’ho trovata per caso sul sito IFood mentre cercavo ispirazione per cucinare i broccoli e me ne sono innamorata all’istante, così ho subito comprato gli ingredienti che mi mancavano ed ho replicato il piatto.
Naturalmente come tutti i piatti al forno anche il timballo di anelletti può essere preparato in anticipo, quindi potrebbe essere anche un’idea per quando avete degli ospiti.


Raccolta di ricette con i broccoli

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gAnelletti siciliani
  • 200 gBroccoli
  • 20 gPinoli
  • 4Alici sotto sale
  • 50 gPangrattato
  • 80 gParmigiano reggiano
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Preparazione

  1. Pulire i broccoli eliminando il gambo e le parti più dure. Lavare bene sotto l’acqua corrente.

    Cuocere i broccoli in acqua bollente leggermente salata per qualche minuto, finché non si saranno ammorbiditi.

    Nel frattempo tostare i pinoli in una padella antiaderente e poi tostare anche il pangrattato.

    In una padella scaldare l’olio extravergine d’oliva, unire le alici sotto sale e farle cuocere finché non si saranno completamente sciolte, unire i pinoli ed i broccoli, aggiungere un poco di acqua di cottura e far cuocere fino ad ottenere un composto cremoso.

    Nel frattempo cuocere gli anelletti nell’acqua di cottura dei broccoli, scolare al dente ed unire alla crema di broccoli. Aggiungere anche il parmigiano grattugiato e mescolare.

    Ungere gli stampini da muffin con l’olio extravergine d’oliva e poi ricoprire con il pangrattato tostato, riempire con gli anelletti e spolverizzare la superficie con altro pangrattato.

    Cuocere in forno già caldo a 180° per 15 minuti o fino a doratura.

    Togliere dagli stampini e servire caldi.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.