Muffin ai carciofi

Comincia il periodo dei carciofi e proprio ieri mio padre me ne ha dati un bel po’, dovevo decidere come prepararli ed ho pensato di trasformarli in muffin ai carciofi in modo da farli mangiare anche ai bambini. Il risultato è ottimo, io ho aggiunto anche del formaggio tipo galbanino, ma si può benissimo omettere perché i carciofi danno a questi muffin un sapore davvero fantastico.

I muffin ai carciofi sono un piatto perfetto da servire come antipasto, su un buffet o come semplice secondo piatto. Visto che ci avviciniamo alle feste pasquali possono essere preparati per il menù di Pasqua oppure preparati per Pasquetta e portati nelle nostre gite fuori porta.

Muffin ai carciofi
Muffin ai carciofi

Muffin ai carciofi

INGREDIENTI (per 12 muffin):

  • 200 grammi di farina manitoba,
  • 2 uova,
  • 300 grammi di carciofi già puliti,
  • 200 ml di latte,
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato,
  • 1 bustina di lievito per torte salate,
  • 150 grammi di formaggio tipo galbanino (facoltativo),
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale,
  • aglio,
  • pepe.

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa pulire i carciofi eliminando il gambo e le foglie esterne più dure.

Sciacquare sotto l’acqua corrente e tagliare a fettine sottili.

Scaldare in una padella dell’olio extravergine d’oliva. Far rosolare uno spicchio d’aglio (che poi ho tolto) ed aggiungere i carciofi. Far cuocere per qualche minuto e poi aggiungere dell’ acqua per completare la cottura.

Quando i carciofi si saranno ammorbiditi metterli in un piatto e tritarli grossolanamente con un coltello.

Mentre i carciofi si raffreddano preparare l’impasto per i muffin mettendo in una ciotola le due uova e il latte. Sbattere leggermente con una frusta o una forchetta ed aggiungere la farina e il lievito setacciati.

Unire il sale, un poco di pepe e il formaggio grattugiato.

Amalgamare bene tutto, aggiungere i carciofi e se volete il formaggio tagliato a cubetti. Amalgamare bene tutto.

Imburrare e infarinare gli stampini da muffin (se aggiungete il formaggio, vi sconsiglio di utilizzare i pirrottini di carta perché il formaggio sciogliendosi si attacca), riempire per 3/4 ed infornare a 180° per circa 20 minuti.

Far raffreddare e servire.

Buon appetito da casa monelli.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.