Crea sito

Gamberetti in salsa rosa su piadina croccante

La ricetta che vi propongo oggi, i gamberetti in salsa rosa serviti in una piadina croccante, l’ho proposta alla mia famiglia la vigilia di Natale ed è stata un vero successo.
I gamberetti in salsa rosa sono un piatto molto diffiso fin dagli anni 80, che grazie alla sua velocità e semplicità di esecuzione è molto apprezzato ancora oggi, inoltre potrete dare sfoglo alla vostra fantasia e servirlo come più vi piace, all’interno di bicchieri, in cialde di pasta sfoglia o, nella mia versione, all’interno di cestini di piadina resi croccanti in forno.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni15 pezzi
  • Metodo di cotturaVapore
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gGamberetti
  • 150 gMaionese
  • 2 cucchiaiKetchup
  • 1 cucchiaioSenape
  • 1 cucchiaioSalsa Worcester
  • 1 cucchiaioBrandy
  • Sale
  • Pepe
  • Piadine
  • Olio extravergine d’oliva
  • Insalata

Preparazione

  1. Cuocere i gamberetti sgusciati a vapore per 5 minuti, metterli da parte e farli raffreddare.

    Nel frattempo preparare la salsa rosa mettendo in una ciotola la maionese, il ketchup, la senape, la salsa worcester, il brandy, un pizzico di sale ed un poco di pepe. Mescolare bene ed amalgamare.

    Aggiungere i gamberetti nella salsa rosa, mescolare e far riposare in frigo per un ora.

    Ora preparare le piadine. Io questa volta ho utilizzato quelle già pronte. Tagliare le piadine con un tagliapasta circolare e far cuocere in padella ben calda per un paio di minuti per lato. Poggiare le piadine negli stampini per muffin che avrete precedentemente pennellato con dell’olio extravergine d’oliva.

    Far aderire le piadine alle pareti degli stampini dandogli la forma a cestino e cuocere in forno già caldo a 180° per 5 minuti o finché non diventeranno croccanti.

    Prendere i cestini mettere sul fondo un poco di insalata tagliata a striscioline e coprire con i gamberetti in salsa rosa.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.