Crea sito

Crespelle integrali ripiene di bieta e philadelphia

Siete a dieta ma volete comunque mangiare qualcosa di buono e di sfizioso? Allora le crespelle integrali ripiene di bieta e philadelphia sono la ricetta che fa per voi!
Le crespelle sono preparate con farina integrale e senza burro, per il ripieno ho scelto come sempre della verdura (io ho usato la bieta, ma andrebbero bene anche gli spinaci) a cui ho aggiunto della philadelphia light per renderle più cremose. Ogni crespella ha circa 188 calorie.
Le crespelle integrali ripiene di bieta e philadelphia sono un secondo piatto vegetariano semplice e buono, perfette per una cena leggera e gustosa.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 mllatte
  • 75 gfarina integrale
  • 1uovo
  • 12 golio di semi
  • q.b.sale
  • 350 gbieta surgelata
  • 100 gPhiladelphia
  • 1scalogno
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. In una padella far scaldare un filo di olio extravergine d’oliva, aggiungere lo scalogno tritato e far rosolare.

    Unire la bieta ancora surgelata, aggiungere un poco di acqua e far cuocere. Far evaporare tutta l’acqua, strizzare bene e tritare grossolanamente con un coltello, mettere da parte.

    Nel frattempo preparare le crespelle; mescolare con una frusta l’uovo con il latte, aggiungere l’olio di semi, il sale e la farina integrale setacciata. Mescolare fino ad ottenere un composto fluido ed omogeneo. Far riposare l’impasto per qualche minuto.

    Scaldare una padella antiaderente, oppure utilizzate una crepiera (ne potete trovare qualcuna qui —–>padella per crepes in alluminio da 24 cm) e versare un mestolo di composto al centro, muovere la padella per distribuire l’impasto su tutta la superficie. Cuocere per un minuto e girare dall’altro lato, continuare fino alla fine dell’impasto.

    Prendere una crespella, spalmare la philadelphia light su tutta la superficie, unire un cucchiaio abbondante di bieta al centro ed arrotolare la crespella su se stessa dandogli la forma di un cannellone.

    Poggiare le crespelle nella padella, far scaldare per qualche minuto e servire.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.