Polpette di melanzane calabresi

Le polpette di melanzane sono tipiche del Sud Italia ma molto apprezzate in tutto il mondo. La nostra ricetta è quella tradizionale della Calabria dove vengono chiamate “purpett i mulingiane”. E’ un ricetta che ha origini molto antiche e contadine. Sono a base di melanzane e pane casereccio e sono un’ottima alternativa alle classiche polpette di carne. E’ un piatto semplice da preparare e molto versatile: può essere servito come finger food negli aperitivi ma anche come secondo piatto tuffandole nella salsa di pomodoro. Provatele, una tira l’altra!

  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 30 polpette
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • Melanzane ovali nere 500 g
  • Pane casereccio raffermo 250 g
  • Uova 2
  • Sale q.b.
  • Parmigiano reggiano 50 g
  • Pecorino 50 g
  • Pepe nero q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Aglio in polvere q.b.
  • Olio per friggere q.b.

Preparazione

  1. Iniziamo con la preparazione delle polpette di melanzane.

    Per prima cosa pulite le melanzane e tagliatele a cubotti. Mettetele in una pentola e fatele cuocere in abbondante acqua salata per 10 minuti circa. Scolatele e fatele raffreddare in uno scolapasta in modo da eliminare l’acqua in eccesso.

    In una ciotola piena d’acqua fate ammorbidire il pane casereccio raffermo. Strizzatelo per bene e inseritelo in una grande ciotola. Nel frattempo strizzate per bene anche le melanzane e con l’aiuto di un coltello sminuzzatele. Unitele al pane insieme al pepe nero, alla noce moscata, all’aglio in polvere, al prezzemolo tritato e al formaggio grattugiato. Aggiungete le due uova, il sale a piacere e amalgamate bene il tutto. L’impasto dovrà avere una consistenza omogenea e compatta. Se risulta un po’ morbido aggiungete del pangrattato fino a raggiungere la giusta consistenza.

     

  2. Ricavate dall’impasto le polpette dalla forma classica allungata oppure potete anche farle tonde.

    Ponete sul fuoco una padella dal bordo alto, riempitela di olio di semi e portatelo a temperatura. Iniziate a friggere le polpette di melanzane facendole dorare da entrambi i lati. Una volta pronte ponetele su della carta assorbente per togliere l’olio in eccesso.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Crostata frangipane ai fichi Successivo Spaghetti aglio,olio,peperoncino e taralli

Lascia un commento