Patate croccanti in padella con rosmarino

Come preparare delle ottime patate croccanti al rosmarino senza cuocerle in forno??? C’è un trucchetto molto semplice, bisogna fare un doppia cottura. Le patate risulteranno croccanti fuori e morbide dentro. Prima si fanno bollire le patate e poi vengono fatte rosolare in padella per formare un splendida crosticina croccante. In questa ricetta abbiamo aromatizzato le patate con del rosmarino secco.

Il rosmarino secco che abbiamo utilizzato è di Naturaviva Gsl, vi mettiamo qui il link dove trovarlo: http://naturavivagsl.it/

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • Patate 500 g
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Acqua q.b.
  • Sale q.b.
  • Rosmarino secco q.b.

Preparazione

  1. Iniziamo con la preparazione delle patate croccanti fatte in padella.

    Pelate le patate, lavatele per bene e tagliatele in due parti. Mettetele in una pentola piena d’acqua salata e fatele bollire per circa 20 minuti. Le patate dovranno essere cotte ma non troppo perché altrimenti potrebbero rompersi nella seconda cottura. Una volta pronte, scolatele e fatele leggermente raffreddare.

    In una padella mettete l’olio extravergine d’oliva fino a coprire tutto il fondo della padella. Tagliate le patate bollite in pezzetti. Mettete sul fuoco la padella con l’olio e fatelo scaldare leggermente. Inserite le patate a pezzetti e aggiungete un bel po’ di rosmarino secco e un pizzico di sale. Fatele rosolare per bene fino a quando non si forma una bella crosticina dorata. Fatele rosolare da tutti i lati. Con una paletta sollevatele dall’olio e mettetele in un bel vassoio.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Torta di mele con uvetta e cannella Successivo Involtini di pollo con pomodoro e mozzarella

Lascia un commento