Orecchiette con le cime di rapa

Le orecchiette con le cime di rapa sono un piatto tipico della cucina pugliese. E’ un primo piatto della tradizione contadina ma racchiude sapori decisi e autentici.

Abbiamo utilizzato il peperoncino contuso di Natura viva gsl. Vi lascio qui il link dove trovarlo: http://naturavivagsl.it/

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • Orecchiette fresche 500 g
  • Cime di rapa 1 kg
  • Aglio 1 spicchio
  • Peperoncino q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Iniziamo con la preparazione delle orecchiette con le cime di rapa.

    Per prima cosa pulite le rape, eliminate le foglie esterne e scegliete le foglie più tenere e il fiore. Lavatele per bene e fatele lessare in acqua bollente salata per 5 minuti.

    Nel frattempo in una padella mettete un filo d’olio d’oliva e uno spicchio d’aglio. Fate soffriggere per bene e poi aggiungete il peperoncino in scaglie. Fate insaporire bene l’olio, poi togliete l’aglio e spegnete il fuoco.

    Passati 4 minuti di cottura delle cime di rape, aggiungete nella stessa pentola anche le orecchiette e fatele cuocere per circa 5 minuti.  Scolate la pasta e  le cime di rape e mettetele in padella con l’olio e il peperoncino. Accendete il fuoco e aggiungete un mestolo di acqua di cottura in padella. Fate “risottare” per 1 minuto. La pasta è pronta, servitela con un filo di olio a crudo.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Torta angelica al pistacchio con gocce di cioccolato Successivo Biscotti "candy cane"

Lascia un commento