Nidi di patate con mozzarella e prosciutto cotto

I nidi di patate sono un antipasto molto sfizioso. Si cuociono al forno e sono molto semplici da preparare. In questa ricetta li abbiamo riempiti con il prosciutto cotto a dadini e la mozzarella ma potete farcirli in tanti altri modi. Hanno un sapore molto delicato e si preparano con pochissimi ingredienti.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 10 nidi di patate
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • Patate 500 g
  • Uovo 1
  • Parmigiano reggiano 30 g
  • Burro 35 g
  • Noce moscata q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Sale q.b.
  • Prosciutto cotto a dadini 200 g
  • Mozzarelle 2

Preparazione

  1. Iniziate con la cottura delle patate. Lavatele per bene e fatele bollire per circa venti minuti. Una volta cotte togliete la buccia e schiacciatele con l’aiuto di uno schiacciapatate. Mettetele in una ciotola e aggiungete un uovo, il formaggio, il pepe, il sale e la noce moscata. Tritate finemente il prezzemolo e aggiungetelo al composto.

    Aggiungete anche il burro morbido; amalgamate bene tutto il composto fino a formare un composto liscio ed omogeneo.

    Mettete l’impasto in una sac à poche con una bocchetta a stella. Foderate una teglia con della carta forno. Create con l’impasto prima un dischetto partendo dal centro e continuando a spirale. Poi sopra create un altro strato creando un bordo.  Ne verranno circa una decina, dipende da quanto volete farli grandi.

    Infornateli a 190 gradi per circa 15 o 20 minuti. I nidi di patate saranno pronti quando si formerà una bella crosticina dorata.

    Nel frattempo tagliate a cubetti le mozzarelle. Sfornate i nidi e mettete all’interno un po’ di mozzarella e dei cubetti di prosciutto cotto. Metteteli per altri due minuti in forno in modo da far sciogliere la mozzarella.

    Serviteli ben caldi.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Mini focacce ai cereali con pomodorini Successivo Biscotti morbidi con muesli

Lascia un commento