Lasagne al radicchio e salsiccia

Le lasagne al radicchio e salsiccia sono un primo piatto perfetto per il pranzo della domenica. E’ una ricetta completa ed è ricca di sapori e profumi tipici della stagione invernale.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Lasagne Sottili all'uovo 250 g
  • Salsicce bianche 3
  • Scalogno 1
  • Carota 1
  • Radicchio 400 g
  • Mozzarella 200 g
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Parmigiano reggiano 100 g
  • Besciamella 400 g
  • Brodo vegetale q.b.
  • Vino rosso 1 bicchiere
  • Noce moscata q.b.
  • Burro q.b.

Preparazione

  1. Iniziamo con la preparazione delle lasagne con radicchio e salsiccia.

    Per prima cosa tagliate finemente lo scalogno, mettetelo in padella con un filo d’olio e fatelo dorare a fuoco dolce. Pelate e tagliate a piccoli dadini una carota. Aggiungeteli in padella con la cipolla. Aggiungete un mestolo di brodo e fatele andare per qualche minuto.

    Nel frattempo togliete le salsicce dal budello e sgranatele per bene. Aggiungetele in padella, fatele andare un po’ e infine sfumatele con un bicchiere di vino rosso. Fate evaporare per bene tutto l’alcol. Poi aggiungete un mestolo di brodo e fate cuocere per 5 minuti.

    Tagliate nel frattempo il radicchio a striscioline e aggiungetelo quando le salsicce saranno quasi cotte. Salate e pepate a piacere.

    Nel frattempo prendete la besciamella e arricchitela con un bel po’ di noce moscata.  Aggiungete 4 o 5 cucchiai di besciamella nella padella con il radicchio e la salsiccia.

    Prendete una teglia, imburratela e metteteci due cucchiai di besciamella. Prendete le sfoglie e mettete un primo strato.Mettete su il composto di radicchio e salsiccia, una spolverata di parmigiano reggiano e una manciata di cubetti di mozzarella. Aggiungete due cucchiai di besciamella. Poi fate un altro strato con la sfoglia e ripetete lo stesso procedimento per circa altri 4 strati. Infine sull’ultimo strato mettete la besciamella e il formaggio grattugiato.

    Infornate a 180 gradi per una trentina di minuti. Controllate bene la cottura. Si dovrà creare una bella crosticina in superficie.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Biscotti decora tazza Successivo Torta integrale con muesli

Lascia un commento