Involtini di cavolo rosso con patate,speck e funghi

Gli involtini di cavolo rosso sono un piatto sano, gustoso e molto particolare. Abbiamo abbinato il cavolo con dei sapori che tra loro si sposano perfettamente cioè patate, funghi, speck e provola affumicata. Buon appetito!!!

  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 2 Persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • Cavolo rosso 4 foglie
  • Patate 2
  • Funghi cardoncelli 60 g
  • Speck 150 g
  • Provola affumicata 100 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio di oliva q.b.
  • Parmigiano reggiano 1 cucchiaio
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. Iniziamo con la preparazione degli involtini di cavolo rosso con patate, speck e funghi.

    Per prima cosa pelate e lavate le patate. Fatele cuocere in acqua salata. Una volta pronte con l’aiuto di uno schiacciapatate schiacciatele per bene. Condite la purea con un po’ di pepe, prezzemolo tritato finemente, un cucchiaio di parmigiano e un goccio di olio extravergine d’oliva.

    Ora passate ai funghi. Potete utilizzare i funghi che più vi piacciono, sia freschi, sia secchi e sia surgelati. Pulite per bene i funghi e tagliateli a pezzettini abbastanza piccoli. In una padella mettete un filo d’olio e uno spicchio d’aglio, poi aggiungete i funghi. Fateli trifolare per bene per qualche minuto, salate a piacere. Aggiungete i funghi cotti alla composta di patate.

    Prendete lo speck tagliatelo a listerelle e mettetelo in una padella e fatelo cuocere a fuoco basso. Non dovete aggiungere nessun grasso, cuocerà con il suo stesso grasso. Aggiungetele al composto di patate.

    Prendete 4 foglie di cavolo rosso, lavatele per bene ed eliminate la costa più grossa che si trova in basso. Sbollentate le foglie di cavolo per circa 2 minuti, poi adagiatele su di un canovaccio e asciugatele per bene.  Aprite la foglia di cavolo, mettete al centro il composto di patate, funghi e speck e aggiungete un quadrettino di provola affumicata al centro. Piegate all’interno i lati della foglia di cavolo  e arrotolatela fino a creare un involtino.

    Foderate una teglia con della carta forno, adagiate su di essa gli involtini aggiungete un filo d’olio e infornateli a 170 gradi per circa 15 minuti. Gli involtini saranno pronti quando risulteranno ben dorati.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Porridge con banane, mandorle e cocco Successivo Ravioli ripieni di ricotta al basilico con salsa di pomodoro

Lascia un commento