Girelle danesi con gocce di cioccolato

Per una colazione diversa dalle altre queste girelle danesi sono l’ideale. Sono delle brioche morbide e deliziose. Lasciano nell’aria il profumo di dolce, buono, di soffice e il risveglio sarà molto più piacevole. La ricetta non è particolarmente difficile e nemmeno tanto lunga ed elaborata perché lievitano in un’ora e mezza. Io, siccome sono un’amante del cioccolato, le ho preparate con le gocce di cioccolato fondente e bianco. Si possono preparare anche con la crema pasticcera e il cioccolato o anche con crema e uvetta.

  • Preparazione: 1,5 Ore
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 15 brioches
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • Uovo 1
  • Latte 250 ml
  • Cubetto di lievito di birra 1/2
  • Olio di semi 60 g
  • Zucchero 80 g
  • Vaniglia (o 1 bustina di Vanilina) 1/2 bacca
  • Farina 00 275 g
  • Farina Manitoba 275 g
  • Gocce di cioccolato fondente 50 g
  • Gocce di cioccolato bianco 50 g

Preparazione

  1. In una ciotola versate il latte tiepido e aggiungete mezzo cubetto di lievito di birra. Mescolate bene e fate sciogliere il lievito. Poi aggiungete lo zucchero e l’uovo e mescolate.

  2. Aggiungete anche l’olio di semi e la mezza bacca di vaniglia ( o una bustina di vanillina). Mescolate per bene e iniziate ad incorporare la farina poco alla volta.

  3. Lavorate l’impasto per almeno una decina di minuti, fino a quando l’impasto non risulterà elastico ed omogeneo. Potete impastare sia con una planetaria ma anche a mano perché non è un impasto molto difficile da lavorare ( ci vuole solo un bel po’ di olio di gomito).

  4. Una volta pronto l’impasto, formate un panetto, mettetelo in una ciotola e copritelo con della pellicola e con un canovaccio. Fatelo riposare per 30 minuti.

  5. Passato il tempo di lievitazione, con l’aiuto di un po’di farina iniziate a stendere l’impasto con un matterello fino ad avere una forma rettangolare e spessa circa mezzo centimetro.

  6. Una volta stesa spennellate un po’ di latte sull’impasto e mettete sopra le gocce di cioccolato bianco e quelle di cioccolato fondente.

    Arrotolate  il rettangolo di impasto fino a formare un grosso rotolo.

  7. Foderate una teglia con della carta forno. Tagliate il rotolo in tante piccole girelle dello spessore di 2 centimetri circa e adagiatele sulla teglia foderata. Copritele con della pellicola e con un canovaccio e fatele lievitare per 1 ora.

  8. Passata 1 ora saranno ben lievitate e gonfie e infornatele a 180 gradi per 15 minuti. La temperatura del forno cambia in base al forno quindi le girelle saranno pronte non appena risulteranno ben dorate.

    Spolverizzatele con dello zucchero a velo.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Girandole di sfoglia Successivo Linguine con pesto di zucchine e mandorle.

Lascia un commento