Girandole di sfoglia

Come rallegrare una giornata di pioggia??? Con un po’ di fantasia ovviamente! Ho preparato con ingredienti semplici delle bellissime e buonissime girandole fatte con pasta sfoglia già pronta (per chi come me ha poco tempo) ripiene di crema di nocciole e marmellata di pesche. Sono semplicissime da preparare e potete farvi aiutare anche dai più piccoli, si divertiranno un mondo. La pasta sfoglia è molto versatile e cuoce in poco tempo quindi in 15 minuti potete preparare una merenda perfetta. L’aggiunte della zucchero di canna renderà le vostre girandole molto più croccanti e gustose. Sono ideali anche per i compleanni dei più piccoli e  potete sistemarle su una base di polistirolo e decorarle con dei nastrini colorati.

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8 girandole
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Pasta sfoglia rettangolare 1 rotolo
  • Crema di nocciola q.b.
  • Confettura o marmellate q.b.
  • Tuorlo 1
  • Zucchero di canna q.b.

Preparazione

  1. Srotolate la pasta sfoglia e ricavatene 8 quadrati.

  2. Mettete al centro del quadrato un cucchiaino di nutella o di confettura e fate dei piccoli taglietti agli angoli del quadrato.

  3. Distribuite la nutella o la confettura anche verso i lati.

  4. Ora iniziate a formare la girandola piegando gli angoli verso il centro.

  5. Piegate sempre il lato destro.

  6. Una volta piegati tutti gli angoli premete un po’ al centro così da evitare che si stacchino in cottura.

  7. Potete utilizzare crema di nocciole o confettura e marmellata.

    Potete servirle ai compleanni dei più piccoli, inseritele su delle basi di polistirolo rivestite con della bellissima carta colorata.

    Potete anche fare le girandoline salate aggiungendo del formaggio spalmabile e affettati vari. Sembrano proprio delle vere girandole pronte a girare con un soffio di vento.

  8. Sbattete un tuorlo d’uovo, spennellatelo sulle girandole e cospargetelo con lo zucchero di canna.
    Infornate le girandole per 15 minuti a 180 gradi. La temperatura del forno cambia in base al tipo di forno quindi le girelle sono pronte quando risulteranno ben dorate.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Pizza gelato Successivo Girelle danesi con gocce di cioccolato

Lascia un commento